Dietro un grande uomo c’è una grande ombra… le nostre paure e le nostre fragilità sono preziose” (Je suis l’autre)

Posted on Lug 2, 2016 in Blog, Riflessivo | 45 comments

Dietro un grande uomo c’è una grande ombra… le nostre paure e le nostre fragilità sono preziose” (Je suis l’autre)

Dietro un grande uomo c'è una grande ombra... le nostre paure e le nostre fragilita sono preziose.

“Dietro un grande uomo c’è una grande ombra… le nostre paure e le nostre fragilità sono preziose” (Je suis l’autre)

Visto che è tremendamente caldo (almeno qui in toscana…), facciamoci due risate all’ombra dell’ombra! E magari anche un piccola riflessione…
Quante volte pensiamo che le nostre paure, le nostre fragilità, sono da nascondere?
Ma ne siamo veramente sicuri? Oppure non abbiamo gli strumenti giusti per capire quello che ci stanno veramente raccontando di noi stessi?
E che potrebbero essere degli alleati fantastici per noi?
Buon fine settimana!

PS. Un grazie enorme all’Amico che mi ha inviato questa vignetta!!!!

logo neutro

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

45 Comments

  1. Bellissimo, dire sempre come siamo con nostre paure, nostre sofferenze e gioie, per noi, per li altri tutti siamo umani!!! Anima, cuore, corpo!!!!❤

    • Si… è tutto un “insieme”… ‘Notte Paula!

    • Bellissima riflessione Franco!!! Le paure e le nostre fragilità fanno parte di noi stessi bisogna imparare a riconoscerle e gestirle incanalando le emozioni nel verso giusto…non è facile vero Franco? È un lavoro che dobbiamo fare ogni giorno su noi stessi

    • eh sì Rosanna… è un lavoro che necessita di un po’ di impegno…

  2. Le nostre paure e fragilità ci rendono veri e …non c’è niente di più bello che essere veri.”Notte e sogni stellati per tutti

  3. che dire bello e anche vero buona giornata

  4. Bella questa vignetta!! Penso che tutto ciò che abbiamo siano strumenti perfetti se impariamo ad usarlo. È qui serve un bel Maestro ❤️❤️

  5. In arte è interessante cogliere i dettagli di tutto ciò che è in luce…illuminato…se ne possono distinguere i dettagli, tutti…uno ad uno! …ma, secondo me, ancora più suggestivo ed intrigante è ciò che è “in ombra”…tutto da scoprire! In quel caso, “in ombra” non significa necessariamente “essere nell’abisso” ma, “non ancora svelato”…”protetto”! Così come, credo che nella nostra vita “svelare le nostre ombre” sia complemento di una grande…enorme crescita interiore! Saperle valorizzare e mettere a frutto non è cosa da poco…c’è infatti il passaggio intermedio: la penombra! Fase questa che ci conduce all’ oscurità totale o alla…luce! Sta a noi la scelta!

    • Condivido in pieno Marina! Sai quanto il tema dell’ombra mi sia caro… e… Bello il passaggio intermedio nella “penombra”!!! Molto “illuminante”…

    • Già!…è proprio ciò che decide la “plasticità” della forma…delle cose…e di noi stessi! Ci definisce! Grazie, come sempre, per il tuo apprezzamento, Capitano!

    • (5!)

  6. Le ombre ci parlano forse più della luce ..sono il frutto del nostro vissuto che nella maggior parte dei casi non comprendiamo ma che analizzato e accettato ci rende autentici..unici….”perfetti”….

  7. Che bello!

  8. Io credo che spesso le ombre sono tali per la nostra paura o l’incapacità di metterle in luce. Il solo parlarne mi da sempre un senso di liberazione. L’atto, sincero, della verbalizzazione mi mette in condizione di essere la prima ascoltatatrice… Gli altri? Difficilmente non sono le persone giuste pet ascoltare…e non sono loro da convincere!

    • Vero Lucy. Talvolta è proprio la nostra incapacità che ci può mettere in difficoltà nel cercare di renderle delle risorse. Ed in effetti… è una “cosa” nostra che riguarda solo noi.

  9. Bello! L’ombra risalta il contorno…ora mi sento un dipinto con tutti i dettagli da far risaltare(belli o brutti)

  10. Bellissimo

  11. Ogni simbolo umano ha le sue ombre, paure sta solo a noi saperle riconoscere e lavorarci per conviverci…ho capito che oggi a 62 anni,mamma e nonna ho ancora delle ombre legate alla mia storia ma cerco con tutta la mia consapevolezza di accettarle e comprendere che ci apparteranno forse per sempre nella vita terrena

  12. Buon fine settimana Franco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *