Quando punti il dito per giudicare qualcuno, guarda la tua mano: altre tre dita sono puntate verso di te. (Proverbio cinese)

Posted on Set 20, 2016 in Blog, Motivazionale, Riflessivo | 76 comments

Quando punti il dito per giudicare qualcuno, guarda la tua mano: altre tre dita sono puntate verso di te. (Proverbio cinese)

Quando punti il dito per giudicare qualcuno, guarda la tua mano: altre tre dita sono puntate verso di te

logo neutro

Ecco…
Questa ci può permettere di riflettere un attimo…
Un dito… e ne ritornano tre…

logo neutro

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

76 Comments

  1. Nn pvntare il dito e uno stile di vita!ma parecchi guardano solo quando lo puntano sv di loro ma si dimenticano di quando lo puntano loro!ogni riferimento e puramente voluto e buon si scansano da soli!

    • Grazie Nico! È vero… per molti è uno stile di vita… Ma noi non siamo “molti”! Di questa immagine mi sembrava interessante pensarla anche in positivo… E se invece di accusare con “uno”, donassi con “uno”… mi tornerebbe indietro moltiplicato per tre?…. Forse può essere bello immaginarla anche così… Non trovi?

    • A me nn va di presentarmi come il bvono perche nn lo sono in quanto so che potrei fare di piu! Pero cn egoismo nn faccio quello che nn voglio facessero a me! Qvindi porto rispetto nn mento a volte ometto di dire a fin di bene! Nn tradisco ecc, e pure nn piaccio a tutti e mi piace sta cosa,piacere e facile basta assecondare ma mi domando dopo dove sta la tua persolalita gli ideali ecc!

    • È bello quello che stai condividendo. È il tuo stato di consapevolezza di ciò che sei. E non è neppure “giusto” per noi fare delle cose alle quali non crediamo solo per piacere altri… Ma, nel momento in cui “doni” qualcosa a qualcuno perché veramente lo fai con gioia e non per apparire, non ti sembra comunque di ricevere come minimo altrettanto?

    • Una volta esisteva lo schiaffo morale,tipo offri il caff domani sta lui nel bar nn ti dice niente e tu gli dici gia fatto no! te pago io,alcune persone se lo riprendono senza vergogna, allora ti portano ad essere diverso da quello chd sei nn glg pagli piv nulla perche il coglione pensa e arrivato o fesso allora lo devi maltrattare perche le mdrde vanno trattati da tali ecco perche nn sono bravo perche prima te lo pago o po ti dico ca si na lot e le persone nn piacciono chi parla in faccia,anche perche se gli parli dietrn nn hai concluso niente tanto quello nn se ne frega avut o fat svoj s pens is solo che io do a cesare quello che e di cesare,pero quando ricevi quel gesto e bellissimo e ti gratifica,assolutamente si !

    • Eh si!… è bello riceverlo!

    • Grazie Nico!

    • Grazie a te, sempre un piacere. Il caffe e simbolico io intendo su tutto e scontato ma preferisco spiegarmi!

    • Certo! A presto Nicola!

    • E grazie del tuo tempo…

    • Nn ringraziarmi parlare cn te mi fa bene,anzi scusa il mio essere ma sono cosi diretto,buona serata

    • Assolutamente niente da scusare! Buona serata anche a te.

  2. sono pienamente d’accordo….chi giudica gli altri con quello stesso parametro verrà giudicato…

  3. Veroooo

  4. Già…. sarà proprio questo???

  5. Non giudico e non punto il dito ma ci rido

  6. Haaa

  7. È un brutto vizio di noi “umani’quello di giudicare.Ogni tanto ci casco anch’io.Ognuno dovrebbe essere Giudice di se stesso.

    • Eh si Maria… è proprio un brutto vizio… Però un pochino alla volta possiamo riuscire a togliercelo…

  8. Una volta lo fatto, adesso conto con me mie dita, quante cose ho da fare in giornata!!!

  9. Ama, il tuo prossimo (ogni cosa) come te stesso. Tutto è Uno! :)

  10. Interessante…. mai notato questo

  11. Basta guardarsi attentamente allo specchio, si potrebbero notare così tanti difetti, da non trovare il tempo, per criticare gli altri.
    Buona serata, Franco!!!

    • Sagge parole Fiorella… di tempo ne rimarrebbe veramente poco… Buona serata anche a te!

  12. Già

  13. bEN DETTO !

  14. Arrivatoooo…🤗

  15. “Chi di voi è senza peccato scagli per primo la pietra”..
    Buona serata Franco!

    • Eh si… ci sta proprio bene Daniela! Buona serata anche a te.

    • Quanto, adesso, capisco i tuoi insegnamenti.. non sono ancora brava a non puntare il dito..e a non puntarlo contro di me..
      Sono però a buon punto..

  16. Bella lezione di vita ‼️

  17. Buona serata Counselor

  18. il quinti dito, guarda in basso dispiaciuto 😀

  19. Io adesso mi taglio le dita basta, ognuno he ognuno deve rispondere per se stesso!!!! Buona serata Franco!!!

    • Giusto Paula! Ognuno risponde per se stesso… Buona serata anche a te!

  20. Stupenda…..

  21. Bellissima questa riflessione

  22. Ma si può essere non giudicanti in un paese in cui il giudizio è parte della cultura? Con tutti gli stereotipi che abbiamo inculcati sembra un paradosso…

  23. Lo ho anch’io nel mio post è proprio così è pochi si accorgono… buona notte Franco

  24. Buongiorno…giudicare e’anche quando si e’sinceri?

  25. Non avevo mai fatto caso!…giusto!

  26. È un gesto di un odioso tremendo un gesto k ho sempre detestato un gesto che più di ogni altro rivela la persona che lo fa ..i così detti tuttologi o maestri in qualsiasi campo della vita ..quelli che dal pulpito predicano agli altri cosa è giusto fare come avessero ricevuto personalmente le tavole dei dieci comandamenti sul sinai da Dio ..odioso e ridicolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *