“Ci turbano le opinioni che abbiamo sulle cose, non le cose in sé.” (Epitteto)

Posted on Gen 12, 2017 in Blog, Riflessivo | 41 comments

“Ci turbano le opinioni che abbiamo sulle cose, non le cose in sé.” (Epitteto)

Ci turbano le opinioni che abbiamo sulle cose, non le cose in sé. (Epitteto)

“Ci turbano le opinioni che abbiamo sulle cose, non le cose in sé”
(Da una riflessione di Epitteto)

Huao!
Un buon sistema potrebbe essere quello di domandarsi se ciò che pensiamo è una opinione, una credenza, una convinzione o una verità…
Molto spesso ci potremmo accorgere che non è una verità…
Buona giornata!

Di seguito il testo del punto (tratto dal ”Manuale di Epitteto” – “Encheiridion” nella versione curata da Claudio Buffa in Riflessioni.it)

“Gli uomini sono agitati e turbati non dalle cose, ma dalle opinioni che hanno delle cose. Per esempio, la morte non é per nulla amara; altrimenti lo sarebbe stata anche per Socrate; ma l’opinione che si ha della morte, quello é l’amaro. Pertanto, quando siamo agitati, afflitti, nervosi, non dobbiamo incolparne gli altri, ma solo noi stessi, cioè‚ le nostre opinioni. Non filosofo é chi addossa sugli altri le colpe dei propri travagli, mezzo filosofo l’addossarla solo a se stesso, da filosofo il non darla né a se stesso né agli altri.”

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

41 Comments

  1. Sempre molto incisivo e determinante Epitteto!
    Buongiorno Franco!

  2. Grande Verita’

  3. Oggi Epitteto, mi piace…grande stretta di mano! Spesso, cioe’ quasi sempre, le nostre opinioni offuscano la visione che abbiamo delle cose…ne siamo cosi’ “obnubilati”!!! Questo condiziona moltissimo il nostro vivere quotidiano, non consentendoci quella “serenita” di cui avremmo tanto bisogno!…ma, come si fa, mi domando, a non avere “opinioni”?…e se fossero soltanto delle “credenze”?…o magari solo delle nostre “convinzioni”? Credo che la “verita’” sia l’unica risposta a tutti i nostri interrogativi! La realta’, quindi, bella o brutta che sia, guardiamola in faccia…e forse ci fara’ meno male che le nostre “opinioni, credenze e convinzioni”…sara’ proprio il loro superamento a condurci “obiettivamente” alla “verita’”…insita in ciascuno di noi! Per i “creativi”, pertanto, mi permetto di aggiungere, non e’ sempre facile fare questa distinzione…le nostre emozioni sono importanti tanto quanto la nostra sensibilita’…ma ci si puo’ sempre provare, se non altro, per non essere turbati dalle “nostre” opinioni negative!

    • Che bello Marina… Il passaggio che hai sentito di sottolineare tra opinioni, credenze e convinzioni! È vero… in qualche modo quella “triade” ci allontana dalla verità. Grazie!

    • Grazie a te!

    • Mamma mia…quanto tempo! E’ incredibile…quante riflessioni… quante verifiche…e quante volte mi sono riconosciuta in cio’ che avevo appreso!!! Era il 25 Gennaio…e mi sembrava che l’inverno non dovesse finire mai!!! Trattenere le lacrime mi e’ quasi impossibile!…ma quante cose ho fatto???🌼🌸🌞🌸🌼

    • Tante Marina… veramente tante…

    • Grazie, “farfalla”!!!🌼🌸🌞🌸🌼

  4. Verissimo…

  5. Responsabilità sempre

  6. …..E come canta qualcuno….
    Sono cose della vita, vanno prese un po’ così….
    Cit,E.R

  7. Si perché ascoltiamo sempre le opinioni altrui e ci diamo un certo peso, poi vediamo sempre quello che ci fa comodo! Insomma la strada è sempre quella del percorso interiore, se lo facessimo tutti nessuno sarebbe filosofo, maestro , professore ecc.. kissssss ☺☺☺

  8. La verità e’ individuale altrimenti saremmo tutti uguali, non ci sarebbe confronto ne’ opinione.
    La prova scientifica e’ data dal risultato sempre uguale ma non applicabile a tutto ciò che ha in se’ una piccolissima variabile. Quella piccola grande variabile e’ la percezione, il pensiero, l’imponderabilità umana.
    Buongiorno Franco!!!!

    • Buongiorno Anna! Eh si… quella “piccolissima” variabile determina proprio molto di come viviamo! Ed è bello che sia così, in qualche modo “unico”. Grazie!

  9. Che meraviglia!…non aggiungo altro!

  10. Daccordissimo!!!

  11. Già…non facile distinguere… Vederci per quel che siamo, cioè un puntino nell’universo, forse ridemensionerebbe di molto le nostre difficoltà…Ci diamo troppa importanza…

    • Già… talvolta mi lascio andare a chiudere gli occhi… e ad immaginare di vedermi da sopra la testa… poi da qualche metro ancora sopra e poi sempre più in alto sino a che non immagino la mia regione, la nazione, il mondo… e cerco di immaginare tutte le persone che possono essere “vicine” e che anche loro “vivono” tante esperienze, gioie, problemi… e questo, in qualche modo, mi fa sentire più… piccolo…

    • Bellissima questa visualizzazione Franco! A me da un senso di unità, mi fa sentire meno sola….mi fa sentire al posto giusto…qualunque cosa stia affrontando. Notte serena

    • Vero Lucy… unità… Notes serena anche a te!

  12. Molto interessante….dovrò pensarci ……grazie Franco……buona notte.

    • Grazie Luciana! Eh si… una piccola riflessione potrebbe essere utile… buongiorno!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *