“Sii orgoglioso dei tuoi pregi e non di quelli altrui.” (Epitteto)

Posted on Gen 18, 2017 in Blog, Riflessivo | 60 comments

“Sii orgoglioso dei tuoi pregi e non di quelli altrui.” (Epitteto)

Sii orgoglioso dei tuoi pregi e non di quelli altrui

“Sii orgoglioso dei tuoi pregi e non di quelli di altri”
(Da una riflessione di Epitteto)

In parte, questo concetto, è alla base della nostra autostima…
È normale provare orgoglio per un nostro familiare, un amico, ma quante volte riusciamo ad essere orgogliosi di quello che facciamo?
Eppure… se guardiamo bene, sicuramente le possiamo trovare!
Di seguito il testo del punto.
Buona lettura e buona giornata!

(Tratto dal ”Manuale di Epitteto” – “Encheiridion” nella versione curata da Claudio Buffa in Riflessioni.it)

“Guarda di non insuperbire di alcuna superiorità o di alcun pregio altrui. Se un cavallo montasse in superbia e dicesse: io sono bello; ciò, al massimo, sarebbe da verificare. Ma quando ti insuperbisci dicendo: io ho un bel cavallo; non capisci che ti fai bello con un pregio non tuo?
Sai tu ciò che è tuo? L’uso che fai delle apparenze delle cose. Sicché quando usi queste apparenze resta conforme alla tua natura, allora prenderai compiacenza di te stesso a buona ragione; perché quello sarà un pregio proprio tuo.”

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

60 Comments

  1. Inizio … Io ho un bel Sorriso

  2. Domanda Per Franco Bazzini ma essere Testardi è un pregio o un difetto? Anche qui bisogna riconoscere che ogni pregio va’ usato bene!! E come sempre ogni Cosa ha un lato Bianco ed un lato Nero!

    • “testardo” non è molto carino come termine… forse lo possiamo trasformare in “determinato”?

  3. Io so di avere un grande cuore…tuttavia a volte, per il mondo in cui viviamo, mi chiedo se sia più un pregio o ” difetto” perche è quasi anticonforme ai costumi usuali….

    • Ma è “conforme” a te! E questo basta ed avanza!… Bello Barbara!

  4. Orgogliosissima

  5. I pregi altrui..?whats?

  6. Bene! Penso a Cornelia, madre dei Gracchi! Lo credo che ne fosse orgogliosa presentandoli come “i suoi gioielli”…li aveva fatti lei! Bella lezione! E’ bello vedere un genitore orgoglioso dei propri figli…ma senza esagerare, pero’! Se invece a Roma, ti siedi al Bar della Pace…non fai altro che sentire persone che si riempiono la bocca orgogliosi, descrivendo le loro barche! Cosi’ come per le auto…ed altro! Simboli di prestigio!!! Poi scrivono: ” O comprato!”
    Personalmente…se fossi Fiaba, forse mi racconterei – o dipingerei – come “La piccola fiammiferaia”…e questo se da un lato mi suscita molta poesia, nella vita pratica mi disturba un po’! Mi spiego meglio! E’ molto importante come ci si “vende” agli altri…e credo, anzi ho la certezza, di essermi “presentata” o “venduta” un po’ sottotono nella mia professione, sebbene mi riconosca – e mi vengano riconosciute – delle qualita’ professionali non comuni. Forse una eccessiva “modestia” ci pone automaticamente qualche gradino piu’ in basso rispetto a quanto in realta’ sia invece, la nostra effettiva posizione. Gli altri ci vedono per come ci poniamo! Che bello sarebbe mostrarci in tutto il nostro splendore…ma senza sfiorare l’alterigia!
    “Essere realmente coscienti dei nostri valori e delle nostre buone qualita’!…e se e’ vero che gli alberi si riconoscono dai frutti e non dalle radici…allora e’ giunto il momento di guardare con orgoglio “i nostri frutti”!
    “…quando usi queste apparenze resta conforme alla tua natura, allora prenderai compiacenza di te stesso a buona ragione; perche’ quello sara’ un pregio proprio tuo.”
    Bando quindi alle incertezze!!!

    • Essere realmente coscienti dei propri valori! Questo è quello che vedo adesso MarinaNovelli. I miei.
      Riconosco gli altri ma io conosco i miei.. e gli altri li vedono perché io li mostro.. e apprezzano.. buona serata..un bacio..

    • 🎀🌞🎀

  7. Che bello! “Mostrarsi in tutto il nostro splendore”… Eh si!… Questo assieme alla mancanza di alterigia è decisamente un’ottima presentazione… Grazie Marina!… I tuoi “dipinti” in lettere sono sempre profondi.

  8. Con mie pregi aiuto a mie cari anche chi mi sta vicino!!!❤ grazie!!!

  9. Io sono una sognatrice credo nelle favole…chi lo sa che un giorno non mi riesca di realizzare la mia favola

  10. Buongiorno Franco e Grazie per aiutarmi a incontrare con me stessa

  11. So’ amare

  12. Bellissimo concetto!

  13. Io ancora viaggio nella nebulosa

  14. GRAZIE PER NIENTE SCONTATA AFFERMAZIONE e Riflessione…….

  15. Per colpa della mia indecisione,oggi avevano già venduto la borsa che avevo visto lunedì..sono tanto delusa

  16. Sono orgogliosa anche dei miei difetti…<3....ciao Counselor

    • Ciao Melania! È importante “accettarsi” per quello che siamo… Buona serata.

  17. Proprio oggi dopo un commento ad un altro tuo post.. ti inviavo questo messaggio.
    Mi piace pubblicarlo anche se privato.. ma dimostra quanto il tuo lavoro abbia contribuito a quella che sono oggi..

    “Sono ancora in.macchina a scrivere i commenti.. sto provando una bella emozione… mi batte il cuore forte.. e ho un groppo alla gola..
    Il merito di tutto questo è tuo Franco.. mi hai preso per mano e mi hai guidato. Ma adesso posso dirti che IO ho fatto un gran lavoro su di me.. ho superato paure, ostacoli.. ho volato per mano a Peter.. Campanellino è stato ignorato.. la strada è ancora lunga tortuosa.. cadro´ ancora, ma adesso so meglio chi sono cosa voglio..e posso alzarmi togliere la polvere della terra e proseguire..
    Ti voglio bene Franco..”

    • Che gioia nel leggere queste tue parole Daniela… Si, io sono stato a bordo ring… ma il “combattimento” nel cammino è stato solo tuo… e lo sai solo te quanto è stato intenso… Si, è probabile che ci saranno altre cadute… fa parte del nostro cammino e forse è anche bello così… proprio per la sensazione fantastica di alzarsi nuovamente scrollandosi la polvere di dosso… Grazie di cuore!

    • Ma tu sai che non è stato solo il cammino.. ma anche il dopo cammino..tu ancora sul ring e io a vivere la mia vita..

    • Si… quel cammino è sempre in itinere…

  18. Mie pregi vado a testa alta, pero con umilta per la crescita quotidiana, certamente a volte non crediamo di averli, pero ci sono, per combattere ogni giorno!!! Non finiro mai di ringraziare a FRANCO BAZZINI, per essere collegata tutti giorni, anche oggi ho parlato di te a una collega!!!! Buona serata !!!!!!❤

    • Che bello Paula!!!! Sono contento di fare questo pezzo di strada assieme! Buona serata anche a te.

  19. Se tutto ciò che siamo è frutto di onesto impegno dobbiamo andarne fieri, anche dei nostri errori! Io ne sono fiera perché sono stati la mia libertà di scelta…e li ho pagati tutti…e non sarei ciò che sono senza di essi. Però lui…Epitteto…è tosterello!! Ciao Franco

    • Verissimo Lucy… Siamo fatti di “brandelli” delle nostre esperienze passate… e se fatti con libertà di scelta hanno un valore dentro di noi ancora più alto in fatto di consapevolezza… E… concordo che è proprio tosterello! Buona serata Lucy.

  20. Buona sera Franco,
    Grazie per la riflessione, e per l’ appunto sul trattato di Epitteto.
    Ti dirò una cosa; un tempo, decisamente lungo, l’ho impiegato in letture di libri sul genere thriller, romantico… insomma robetta scorrevole, giusto per leggere. Si certo, qualcosa sui classici, l’ho anche letto. Oggi come oggi, ho “fame” di conoscere letture più profonde; tipo Aristotele, Platone, insomma i filosofici.
    Ho un certo rammarico per non averlo fatto prima…come la sensazione di aver sprecato del tempo.
    Evidentemente, oggi ho una consapevolezza diversa rispetto al tempo passato.
    Pazienza, c’è un tempo per ogni cosa…
    Buon proseguimento di serata.

    • Comprendo più che bene Francesco!… sono passato da Grisham, King, Follet & Co. a Jodorowsky, Jung, Epitteto & Co… ma come giustamente scrivi te, non era quello il momento… e va bene così! Buon proseguimento anche a te.

    • Grazie.

  21. Sempre!!….introspezione…a 360′

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *