Dal sogno alla realtà

Posted on Gen 28, 2017 in Blog, Motivazionale | 10 comments

Dal sogno alla realtà

Dal sogno alla realtà (2)

Dal sogno alla realtà

Avere un sogno da realizzare
Trasformarlo in un desiderio
Renderlo un obiettivo
Vederlo realizzato

Quando ho un sogno, è un qualcosa che ancora non ha preso dentro di me la sua caratteristica di “urgenza” ed “importanza”. È quando diventa un desiderio che allora si affaccia molto più frequentemente alla mia mente. È in quel momento che posso capire se può diventare un obiettivo… Il passo successivo sarà lavorare per renderlo realizzato!
Buoni sogni!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

10 Comments

  1. Buon weekend Franco

  2. Sembra facile…Enunciato così!!!

    • Vero eh??? Però se ci pensi bene… è veramente così che può andare… Non credi?

    • Sì. …questo richiede chiarezza di idee, essere organizzato, focus sul obiettivo. …se è possibile dare anche una data indicativa e poi , prima di fare un’azione domandarsi : ” l’attività che sto facendo adesso è veramente il modo migliore di impegnare il mio tempo in relazione al mio obiettivo? “

    • bello Cristina.. un’ottima indicazione sul Problem Solving. Grazie.

  3. Che meraviglia! E’ quanto mi succede spesso…molto spesso! Quanto sarebbe bello se riuscissi a realizzare tutti i soggetti che brulicano nella mia mente…alcuni rimangono semplicemente nella fase di “sogno”! Ma e’ stato bello anche sognarli! Mi ricordo sempre quando, da bambina, mi affacciavo alla finestra e guardando le nuvole ne scorgevo la testa di un leone, oppure una magnifica farfalla…maturando poi, quegli stessi stati d’animo diventarono le mie “Immagini della Vista Interiore”…i miei sogni ad occhi aperti! Accingermi alla realizzazione di “sogno”, farlo quindi diventare realta’ e’ come rivivere l’atmosfera del “Sabato del villaggio”…la realizzazione di un sogno, di un progetto e’ sempre molto eccitante! Dalla fase del “desiderio” mi sento nobilitata…e’ come ricevere un grande stimolo!…trasformarlo in “obiettivo” poi…una sorta di “dono”! Vederlo realizzato…una soddisfazione immensa! …anche se, mi capita a volte di guardare l’opera, dopo qualche giorno, e domandarmi…”ma questo l’ ho fatto davvero io?”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *