“Non potrai mai attraversare l’oceano fino a quando non avrai il coraggio di non vedere più la riva.” (Cristoforo Colombo)

Posted on Mar 6, 2017 in Blog, Motivazionale | 55 comments

“Non potrai mai attraversare l’oceano fino a quando non avrai il coraggio di non vedere più la riva.” (Cristoforo Colombo)

"Non potrai mai attraversare l'oceano fino a quando non avrai il coraggio di non vedere più la riva." (Cristoforo Colombo)

“Non potrai mai attraversare l’oceano fino a quando non avrai il coraggio di non vedere più la riva.” (Cristoforo Colombo)

Buongiorno!
Non se se veramente questa frase è di Cristoforo Colombo… ma è molto bello il concetto che c’è dietro di essa.
In qualsiasi cosa che vorremmo raggiungere, esisterà un momento in cui la nostra zona di comfort da dove siamo partiti non sarà più “visibile”.
Sapere che ci sarà quel momento ed avere voglia lo stesso di continuare, potrebbe essere un bellissimo indicatore che ciò che vogliamo è raggiungibile…

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

55 Comments

  1. Si.Buongiorno Franco

  2. Buongiorno, Quindi non devo aver paura di annegare?

  3. Bello! Inquietante ma bello!

    • Eh si… un tantino inquietante potrebbe sembrare! Ciao Marina. Buona giornata.

  4. In cast away Tom Hanks per fuggire dall’isola prepara la zattera, studia le onde e una strategia per tornare alla civiltà. Poi con coraggio affronta la barriera.. ha paura ma una volta in mare non può tornare indietro. Superata la barriera il mare è calmo..la riva lontana.
    Una volta in mare aperto con mille paure ci si può solo concentrare nell’obiettivo!!

    • Che bello Daniela! Sai che non ricordavo quella scena?… È proprio vero… una volta in mare aperto ci si può concentrare solo sull’obiettivo. Grazie!

    • Sai che pensavo.. forse non ho ancora un obiettivo.. e forse è per quello che ci sono ancora mille paure. sono in mare aperto… ma con la certezza che ho voluto lasciare quella riva.. per dove?? Non lo so.. ma non più su quella riva!!

    • Forse… il primo obiettivo era proprio quello… lasciare quella riva!… Adesso ne può arrivare un’altro…

  5. Gia’…a volte il sapere di non vedere piu’ “la riva”…”il porto sicuro”…puo’ lasciarci piuttosto sgomenti…impreparati…disorientati…ed allora cosa succede? Succede che ci siamo NOI…con il nostro “coraggio” e soprattutto con la nostra AUTOSTIMA. Non nascondo che mi spaventa molto il fatto di non vedere piu’ “la riva”…e non solo perche’ ho la consapevolezza di non essere una grande nuotatrice, ma perche’ in quella “riva” ci ho creduto ed investito. Vorra’ dire che mi impegnero’ a saper nuotare meglio…a stare “in apnea”…e perche’ no?…anche un corso da “sub”!!! …e chi ha detto che la “riva” che si stagliera’ all’orizzonte non sia migliore di quella che ho lasciato alle mie spalle?…di fatto pero’, e’ che nuoto molto, molto meglio! Si chiama “fiducia in se stessi’, vero?

    • Che bella l’immagine della riva di fronte a noi Marina! Eh si… in quei casi la nostra autostima ed il nostro coraggio ci possono dare tutte le risorse necessarie per frequentare qualsiasi corso. Ma non per stare “a galla”… ma per nuotare sempre più disinvolti con una maggior “fiducia in se stessi”. Grazie!

    • Sempre StraGrazie a te, Capitano!…avanti tuttaaaaaa!!!

    • Yes!!!

  6. ora..!

  7. Molto bello,Franco Bazzini

  8. Anche se sono genovese, non so se questa frase l’ha detta Cristoforo Colombo, ma so che lui ha lottato in modo infaticabile per raggiungere il suo sogno. È vero! Essere disposti a “perdere” certe piccole comodità che viste dopo, non erano più tali, essere felici e stanchi ed osservare che la nuova terra si sta avvicinando ed il porto vecchio non lo vedi più, è una bella sensazione. Essere soli in mare aperto può essere inquietante, i marinai insegnano che non si va soli in mare. Il mare della vita è più tranquillo, pieno di isole dove fare “rifornimento” ma si, la vecchia riva lontana allarga il cuore.

    • Che dolce durezza in queste tue parole Concetta… dove si legge di tutte le volte che ti sei trovata in mare aperto… grazie e buona giornata!

    • Davvero???? Ora mi rileggo…Cmq si, vero. Vado a cercare la durezza. Noi genovesi abbiamo ‘sto difettuccio….La salsedine indurisce

  9. È vero! e come lasciare ke nostre vecchie abitudine, ma è anche bello.avventurarsi, se no che vita è!

  10. Buongiorno Franco.!

  11. Mi dispiace caro Franco ma col mare non mi cimentero’ mai non so nuotare. Posso affrontare altre situazioni ma il mare non ciaooo

    • Non importa Antonia! È comunque importante affrontare il “mare” delle altre situazioni. Grazie e buon proseguo di giornata.

  12. Chi ha voglia di attraversare l oceano no rimango a riva ancorata sicura

    • Certo Luana. Quella riva è la sicurezza. Se un giorno ci sarà la “necessita” o la “voglia” di lasciarla, potrebbe essere importante che il timore di lasciarla non sia troppo forte. Grazie della tua riflessione e buona giornata.

  13. Ne faró un link….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *