“Le lacrime più amare versate sulle tombe sono per le parole inespresse e per le azioni mai compiute.” (Harriet Beecher Stowe)

Posted on Mar 21, 2017 in Blog, Riflessivo | 15 comments

“Le lacrime più amare versate sulle tombe sono per le parole inespresse e per le azioni mai compiute.” (Harriet Beecher Stowe)

"Le lacrime più amare versate sulle tombe sono per le parole inespresse e per le azioni mai compiute." (Harriet Beecher Stowe)

“Le lacrime più amare versate sulle tombe sono per le parole inespresse e per le azioni mai compiute.” (Harriet Beecher Stowe)

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

15 Comments

  1. Purtroppo si

    • Ciao Giovanna… Purtroppo succede… Facciamo in modo che da oggi non sia più così! Diciamo tutto quello che sentiamo! Buona serata!

  2. Si’, diciamo quel che sentiamo…ma soprattutto quando vogliamo bene, diciamolo! Ti Voglio Bene!❤

  3. Spesso siamo molto reticenti nell’esprimere i nostri sentimenti…le nostre affettuosita’…poi…vorremmo, in un colpo solo, recuperare tutto il tempo perduto! Recuperiamo il senso del “dialogo”…poi, sara’ troppo tardi!

  4. Forse io parlo troppo, sono poche le cose che non dico e più divento consapevole e più mi rendo conto che è meglio imparare a dire il Vero!!!

    • Concordo in pieno… con il “vero”… difficilmente si sbaglia…

  5. C’e’ una sacralita’ nelle lacrime…
    Non sono il marchio della debolezza,ma della forza!
    Le lacrime parlano piu’ eloquentemente di tutte le lingue del mondo.
    Sono messaggi di dolore opprimente,di profonda contrizione,di un inesprimibile amore…

    • Vero Diana… sono sacre… quello che le può rendere più “leggere” è il sapere che nei confronti della persona tutto è stato fatto o detto… e niente è rimasto in sospeso… Grazie delle tue parole e buon proseguo di giornata.

    • Esattamente. Grazie a te Franco,serena giornata!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *