“Mai avere rimpianti: se è andata bene è meraviglioso, se è andata male è esperienza. Ogni volta che cadi raccogli qualcosa.” (Oswald Avery)

Posted on Mar 27, 2017 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale | 43 comments

“Mai avere rimpianti: se è andata bene è meraviglioso, se è andata male è esperienza. Ogni volta che cadi raccogli qualcosa.” (Oswald Avery)

"Mai avere rimpianti: se è andata bene è meraviglioso, se è andata male è esperienza. Ogni volta che cadi raccogli qualcosa." (Oswald Avery)

“Mai avere rimpianti: se è andata bene è meraviglioso, se è andata male è esperienza. Ogni volta che cadi raccogli qualcosa.” (Oswald Avery)

“E quale miglior inizio di giornata?

In questo modo mi predispongo al meglio su tutto quello che durante la giornata può avvenire…

Talvolta (anzi, forse molto spesso…) non siamo subito in grado di percepire l’importanza anche di quello che è andato “male”…
In quel momento potremmo cercare di ricordare un qualche altro evento che sul momento è stato vissuto come “andato male” per poi ricordarci come è divenuto comunque “esperienza”…
Buona giornata!

Segui i nuovi commenti su FaceBook!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

43 Comments

  1. Il rimpianto solo di non averci provato. Tutto il resto è raccolto!

  2. Grazie

  3. Si giusto

    • Buongiorno Anna. Grazie e buon inizio di settimana.

    • Aiutami in una cosa….Ho sempre paura ad affrontare cose piccole e non quelle grandi perché secondo te…..

    • Puoi farmi capire meglio? Se preferisci inviami un messaggio in privato.

    • Piccole cose ad esempio capire di non prendermela al lavoro con persone inutili e invece se devo affrontare situazioni forti ad esempio una malattia sono forte .Dovrebbe essere il contrario o no?

    • talvolta le “piccole cose” sono lo specchio di quello che proiettiamo sugli altri. In qualche modo entriamo in risonanza perché quel qualcosa che ci da fastidio è simile a qualcosa che non ci piace di noi… le cose grandi sono più facili da “controllare”.

    • Vero.grazie mille.ho capito che mi sarai sempre d’aiuto…..Grazie mille…..Devo imparare a non prendermela… Capisco che sono persone che si comportano così perché sono anche invidiose perché io parlo con tutti e di tutto…. Grazie ancora

    • Felice di esserti stato utile. Buona giornata Anna.

  4. Se e’ vero che quello che non strozza ingrassa, e’ anche vero che cio’ che non ti uccide ti fortifica…saper perdere con dignita’ inoltre e’ sinonimo di grande intelligenza…pero’, pero’, pero’…personalmente non smettero’ mai affinche’ tutto vada per il meglio…per il giusto verso…per cio’ che il mio impegno giustamente merita! Essendo caduta tante…troppe volte…ed averne “raccolte” di tutti i colori, oggi, sorridendo ed anche un po’ ” ammiccando”…mi sento di impegnarmi a fare di tutto per non essere presa in “contropiede”!!! Faro’ quindi in modo che tutto vada per il meglio…al top delle mie possibilita’!!!

    • Bello Marina! “Per ciò che il mio impegno giustamente merita”… Proprio così… E se accadesse, come può succedere, che alcune situazioni non vadano al meglio, di sicuro non sarà stato a causa dell’impegno messo, ma da altri fattori “sconosciuti” in quel momento che genereranno nuove scoperte! Quindi via al Top delle possibilità!

    • Sempre immensamente grata!🌸🌼🌞🌼🌸

    • Buona serata Marina!!!

    • Anche a te!👍

  5. ” ho le tasche piene di sassi” come dice una canzone… ed ognuno racconta un pò di me. Ed ognuno mi indica la strada… buongiorno Franco

    • Che bello Sonia… Sai che non avevo pensato alla canzone del Jova in abbinamento a questa frase?… Grazie e buona giornata.

  6. Muy cierto, .. El lado bueno, de lo malo.

  7. Il rimpianto è tempo perso. Sono cresciuta con una nonna che si esprimeva con proverbi ed aforismi. Quando mi lamentavo di qualcosa che avrei potuto fare diversamente mi diceva: un pomodoro passato non più un pomodoro, è un passato, farai meglio ( o diversamente ) la prossima volta. La saggezza di chi non si sofferma troppo su ciò che è stato ma sul presente. L’insegnamento lo si trae dall’osservazione del fatto, secondo me non è immediato​. Andare avanti, sempre e comunque

  8. Già sì raccoglie sempre qualcosa…. Io il mio. Cuore….

  9. Buongiorno, di ogni esperienza ricavi qualcosa ti fa crescere, anche si di mezzo sono le sofferenze, quello che he, quello no, no!!!

    • Buongiorno Paula! Proprio vero… ogni esperienza ti fa crescere! Grazie e buona giornata!

  10. Si impara sempre soprattutto dai propri errori… l importante è elaborare ed essere consapevoli nel momento presente di ciò che siamo cercando di lasciare andare i rimpianti perché fanno parte di un passato che ci fa soffrire. Dobbiamo perdonare noi stessi amare noi stessi in primis per poter lasciare qualcosa di buono di noi agli altri amando e anche soffrendo…io sono credente cristiana e Gesù non ci ha assicurato una vita senza sofferenze anzi le sofferenze ci innalzano sempre di più al cielo….senza sofferenza non ci ricorderemo nemmeno di Dio….

    • Molto intensa e profondamente “vissuta” la tua riflessione Rosanna… Proprio vero che il lasciar andare i “rimpianti” ci permette di essere più “leggeri”…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *