“Guardati figlio se vuoi vincere l’errore. Quando non sai non credere di sapere ma per sapere impara a sapere che non sai.” (Sant’Agostino)

Posted on Mag 4, 2017 in +100 Like FB, Blog, Riflessivo | 65 comments

“Guardati figlio se vuoi vincere l’errore. Quando non sai non credere di sapere ma per sapere impara a sapere che non sai.” (Sant’Agostino)

"Guardati figlio se vuoi vincere l'errore. Quando non sai non credere di sapere ma per sapere impara a sapere che non sai." (Sant'Agostino)

“Guardati figlio se vuoi vincere l’errore. Quando non sai non credere di sapere ma per sapere impara a sapere che non sai.” (Sant’Agostino)

…”ma per sapere impara a sapere che non sai”…

Niente sconti…
Ci sarà sempre qualcosa che possiamo imparare.
E questo è facile da comprendere dentro di noi…
Quello che è più “complicato” è il dare per scontato che “non sappiamo”.
In questo modo ci mettiamo nella condizione “perenne” della voglia di apprendere.
E non è necessario aprire quintali di libri o partecipare a chissà quali scuole… talvolta basta semplicemente la curiosità di scoprire una nuova ricetta, di ascoltare con l’animo giusto il racconto di una amico su un viaggio in una terra dove non siamo mai stati…
E quotidianamente… ci arricchiamo.
Buona giornata!

PS… ho giusto da fare una telefonata ad una amica da poco tornata da un viaggio sull’oceano!

PS. PS. Grazie Miriam per questa bellissima frase!

Segui i nuovi commenti su FaceBook!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

65 Comments

  1. Non c’è fine alla conoscenza

    • Decisamente no Barbara!… ed una cosa che sento veramente bella dentro di me… buona giornata!

  2. Riconoscere il non sapere è una virtù di pochi…
    Ma chi sa di non sapere è già sulla strada della Conoscenza..

  3. Vero!! Curiosità… è quella che muove ogni sapere..quella che permette di crescere!! Buongiorno Franco!!

  4. ..e’,,anche,,,,un atto di umilta’ verso noi stessi e la vita…!

  5. Condivido al 100 percento…la curiositá ha fatto progredire l’uomo

    • Grazie Maurizio… è proprio vero… gli ha permesso di progredire… grazie e buona giornata!

  6. Concordo con tutti i commenti…ogni giorno la vita ci insegna qualcosa e ci dà l umiltà di capire che non possediamo tutto il sapere… bellissime le parole di S. Agostino!!!

  7. Meravigliosa e Vera ‼️

  8. È verissimo …c’è sempre da imparare …in tutto , per tutto e …da tutti .. buona giornata !!!

    • Grazie Carla! Eh sì… proprio in tutto! Buona giornata anche a te!

  9. Di imparare non si finisce MAISiii è una continua scoperta Kisssss

  10. E’ l’unica certezza che ho: so di non sapere!…ergo, mi informo! Sono innamorata dell’apprendimento!

  11. C’è sempre da imparare

  12. Chi sa ,sa che non sa

  13. In breve: finiscila di raccontartela! Non si finisce mai di imparare, ed io continuo a sentirmi ignorante verso una moltitudine di argomenti. Ho pochi mezzi a mia disposizione: ascoltare, fare domande e leggere. Ed ho imparato ed imparo moltissimo. Grazie Franco per questo risveglio non cosí scontato ❤

    • Grazie Concetta. Belli gli strumenti che elenchi… sono quelli necessari assieme alla “curiosità”… Buongiorno!

  14. Buongiorno Franco, penso che la curiosità buona ci aiuti molto. Io sono una curiosa e mi sono sempre posta domande, a cui ho cercato di dare risposte. Chiedendo, ascoltando e leggendo. Vero che a volte si ricevono informazioni “leggere” ma come scrivi tu, non sempre è utile imparare la Treccani!! Buona giornata ❤

    • Eh si… Il chiedere l’ascoltare ed il leggere è veramente “cibo” per la nostra mente… Buona giornata anche a te!

  15. Da sempre curiosa…di sapere cose nuove,visto che non viaggio ho bisogno di conoscere

    • Che bello Mariantonietta! Hai usato il termine “bisogno”… eh si… è proprio un bel bisogno quello di conoscere!

  16. E buongiorno! ..

  17. sempre in “discussione “…..

  18. Grazie per farci riflettere

  19. La dualità del bello sapere onde arricchirsi..meglio non sapere troppo….può essere controproducente . Il cervello va in tilt.Io non ho problemi apprendo ciò che mi è più congeniale..”Capire..capisco sempre dopo ..non ho il dono tempismo.Umiltà sempre..non amo le persone che sfoggiano il loro sapere a mo da intellettuale so tutto mi

    • Ed è perfetto così Maria…. apprendi ciò che ti è congeniale e quindi… utile! Ed è proprio vero… l’umiltà è molto importante…

    • Mmmmm..caro Franco..tu mi assecondi troppo…secondo me..dall’ alto del tuo sapere..hai capito che i pazzi è meglio assecondarli..per l’appunto 😆🤕

    • Naaaaaa…. e lo sai! Ma in questo caso penso che ognuno sente cosa è “interessante” per lui.

    • 😉

  20. Non si sa mai abbastanza…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *