“Situazione economica: Buona, normale, critica, Ascoltaci o Signore.”

Posted on Giu 15, 2017 in Blog, Sorridiamo assieme | 33 comments

“Situazione economica: Buona, normale, critica, Ascoltaci o Signore.”

"Situazione economica: Buona, normale, critica, Ascoltaci o Signore."

Coffee Break? 😂😂

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

33 Comments

  1. Basta non pensarci…a che servono i lamenti…. non si risolvono i problemi, non fanno aumentare il patrimonio economico….i pensieri si accumulano, sei nervoso, stressato, ti rovinano la giornata, il fegato e la bile ne risentono, quindi un bel respiro profondo e poi… uscire.
    Buon spuntino, Franco!!!

    • Ottimi suggerimenti Fiorella!! Ed è proprio per quello che aggiungendo anche un pizzico di ironia si può alleggerire la tensione… e poi via con un bel respiro! Buon spuntino anche a te!

    • Cavolo!!!
      Ho dimenticato proprio le due cose più importanti…. una sana risata e tanta allegria!!

    • Ma erano già impliciti nella “risata” che avevi messo come “mi piace”!!!

    • Allora… sto invecchiando… ahahahahah!!!

    • Ma dai!!! 😂😂

  2. Felice che tu sia sempre divertito

    • 😂😂 Magari Mariasole!… Ma ogni tanto una risata aiuta ad alleggerire!!!

    • Si vero piu si sorride piu i pensieri divengono meno pressanti…tutti pensano che chi canta, sorride diverte nn abbia pensieri o problemi…nn è così forse ne ha di piu solo li espone in maniera diversa vero Franco

    • Vero Nadja… in molti casi è un cercare di “viverli” con una tensione diversa.

  3. Non può ascoltare, ha un tappo di cerume, ti devi arrangiare

  4. Vado a vanti come posso!!!! Economia !!!!

  5. Sì, in questo momento va così

  6. ☕☕

  7. Questa è mia!!!!

  8. Faccio parte della categoria ascoltaci Signore!

    • Ecco! Almeno sorridiamoci sopra…

    • Vorrei tanto farlo ma nel tempo mi sono resa conto che Dio puo’ e certamente mi aiuta a far maturare l’ amore che e’ in me,ma per quanto riguarda le scelte che non ho fatto per tutelare me stessa beh credo che Lui mi dica da tempo “non puoi dare a me la responsabilita’ del tuo malessere”!

    • Interessante la risposta che “senti” Luana… mi trasmette un senso di “voglia” sul guardare dentro di noi…

    • Questo e’ un momento di grande turbamento Franco un nuovo dolore e’ venuto a trovarmi e benche’ mi fossi convinta di aver lavorato fin troppo su me stessa avevo sperato che non mi avrebbe piegato!invece questa sofferenza ha portato a galla meccanismi mentali logori che sicuramente mi hanno dato modo di andare avanti ma mai di “svoltare”!la sofferenza spesso insegna questo spero sia il mezzo che mi aiuti a risanare questo vuoto!Grazie Franco per avermi risposto e aiutato a capire

    • Comprendo bene quello che intendi Luana…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *