“Passiamo troppo tempo a pensare Se, Ma, Chissà, Farò bene, farò male. Hai mille dubbi, paure, timori. E intanto la vita ti scivola dalle mani. Prova a buttarti prima che sia troppo tardi, magari scopri che, invece di cadere, impari a volare.”

Posted on Lug 28, 2017 in Blog, Motivazionale | 42 comments

“Passiamo troppo tempo a pensare Se, Ma, Chissà, Farò bene, farò male. Hai mille dubbi, paure, timori. E intanto la vita ti scivola dalle mani. Prova a buttarti prima che sia troppo tardi, magari scopri che, invece di cadere, impari a volare.”

"Passiamo troppo tempo a pensare Se, Ma, Chissà, Farò bene, farò male. Hai mille dubbi, paure, timori. E intanto la vita ti scivola dalle mani. Prova a buttarti prima che sia troppo tardi, magari scopri che, invece di cadere, impari a volare."

“Magari”…
Molto motivante come frase (dovrebbe essere di Laura Loddo)…
Ed è quello che in certi momenti può essere utile per avere il “coraggio” di compiere quel “primo passo” al di fuori della nostra zona di comfort.
Talvolta, aspettare le “condizioni giuste” ci mette nell’aspettativa di un qualcosa che difficilmente possiamo percepire veramente…
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

42 Comments

  1. Dubbi li applicano per cose molto importanti, fino che faccio per intraprendere la strada corretta, bisogno rifflettere non si trata di ma, forze, quiza, il resto mi butto!!!. Buon venerdi Franco!!!!❤

    • Ed il “valutare” è comunque una fase importante prima di “buttarsi”. Buongiorno Paula, buon venerdì anche a te.

  2. Penso che i dubbi, i se, i ma… facciano parte di ognuno di noi. Sono quelli che ci permettono di prendere in considerazione qualcosa che non fa parte di noi, ci possono mettere in guardia da eventuali pericoli..
    Poi però se non facciamo quel salto non sapremo mai cosa può succedere.. e nella maggior parte delle volte voliamo!!

    • Eh si… nella fase iniziale sono proprio importanti se in modo “sano” ci permettono di capire! Poi… arriva il momento del primo passo… Buongiorno!

    • .. non avrei nessun dubbio se non prendessi in considerazione qualcosa al di fuori della zona confort.. per cui il dubbio è già il primo passo… non pensi Franco?

    • Si… anche se è ancora un passo all’interno della “zona”, è comunque il primo.

  3. Buongiorno Franco!

  4. Mi sono buttata… Facendo il più grosso tonfo della mia vita..
    Forse era meglio qualche ‘se’ e qualche ‘ma’ in più..

    • Buongiorno Rosanna. In effetti certe volte può accadere e mi spiace che ti sia accaduto… Forse, in quei casi, si può sempre scoprire un qualcosa che ci aiuti a scoprire un qualcosa di noi che in altri modi non sarebbe stato possibile.

    • È vero, probabilmente dovevo passare per quella strada per evolvermi.. Però davvero ne avrei fatto a meno

    • Ci credo!

    • Beh! Però sono sopravvissuta!

    • E penso che sia la cosa più importante… con una consapevolezza in più…

  5. Sì, è vero.È un pensiero bellissimo.Chi sa osare merita tutta la felicità e il plauso possibili .Buona giornata!

  6. Verissimo … Grazie
    Buongiorno a tutti

  7. Verissimo!!!! Io ho ancora qualche difficoltà nell’atterraggio…non proprio elegante ecco…ma ci sto lavorando… Buona giornata istruttore di volo 😉

    • Bellissimo Babi!!! Se stai lavorando sull’atterraggio… sei molto avanti! Buona giornata anche a te!

  8. Secondo mia risposta, in passato posso dire sono piu forte, continuo a lottare per buttarmi che non sia troppo tardi, certo questa he la vita, a volte ce il trionfo, altre bisogna aspettare ancora, come sempre dico non vivo in una isola !!!!!!❤

  9. Dolce pomeriggio Franco

  10. E già certe volte a pensar troppo si perde il tram, Buon pomeriggio Franco!

    • Vero Massimo… e chissà quando e se ripassa! Buon pomeriggio anche a te!

  11. Bellissima,impariamo a volare dunque! Ciaoo franco

  12. E consapevolizzi che il vero problema sono le domande che non mi sono fatto per scoprire che le risposte sono vicino alle domande e senza parole ma intuizioni nel Cuore. :)

    • Proprio vero Andrea… Talvolta “sbagliamo” proprio a porci le “giuste” domande…

  13. Saró breve: I lentoni non li sopporto! Se nel mio cammino ne incontro uno, lo evito come la peste. Ho avuto una socia che pensava ed il ricordo che mi é rimasto era la costante sensazione di tirare da sola un carro per due buoi. Io sono l’esatto contrario, da sempre. Mi frega il credere negli altri, nella loro buona fede, ma la lentezza… É la prima fonte del fallimento.

  14. Imparo a volare e trovo l’unico cacciatore della zona

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *