“Una volta che accettiamo le nostre debolezze queste cessano di farci del male.” (Emil Cioran)

Posted on Lug 28, 2017 in Blog, Riflessivo | 49 comments

“Una volta che accettiamo le nostre debolezze queste cessano di farci del male.” (Emil Cioran)

"Una volta che accettiamo le nostre debolezze queste cessano di farci del male." (Emil Cioran)

“Una volta che accettiamo le nostre debolezze queste cessano di farci del male.” (Emil Cioran)

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

49 Comments

  1. Hai detto niente… Buonasera franco

  2. La sto provando sulla mia pelle questa affermazione…. che bello accettarsi….buona serata!

  3. Le debolezze sono simbolo di sensibilita, per me addolcisce la mia vita, senza danneggiare esa!!!!❤

  4. Condivido. Ciao ciao

  5. Una bellissima riflessione..accettare le nostre debolezze può renderci così forti, da non aver più paura di nulla.
    Buon weekend, Franco!!!

    • Che bella la tua lettura Fiorella… proprio vero… partendo dalle nostre debolezze ci possiamo costruire sopra veramente tanto… buon WE anche a te!

  6. Davvero. Penso. Serena giorni

  7. Dal accettazione nasce il cambiamento e da li a volte senza accorgersi si migliorano le nostre capacità :)

    • Concordo Emanuele… da lì si “parte”…

    • Posso farti una domanda Franco spesso il non cambiamento, nasce dalla paura e si perdono un sacco di possibilità così x migliorare la propria vita.
      C si trova stagnati in una situazione a volte pure dolorosa x questa paura del cambiamento.
      Cosa si può fare x aiutare qualcuno a trovare il coraggio di affrontare quella paura?

    • Non molto Emanuele se la persona non “vuole” veramente guardare da dove “nasce” quella paura… Se invece lo vuole, allora si può iniziare un percorso che la metta in condizione di “vedere” eventuali risorse che possono essere bloccate. Ovviamente, anche in questo caso, non esiste un metodo che vada bene per tutti, ma è importante capire da dove si “parte”.

    • Grazie ottimo suggerimento Franco. In effetti se uno non vuole affrontare cosa genera quella paura poco si può fare.
      Mi hai dato un idea 😉

  8. Dolce pomeriggio Franco

  9. Per le mie debolezze, mi sono perdonata, cosi posso dare quello che sono serenamente !!!!!!❤

  10. Accettando le debolezze degli altri ti evolvi! :)

    • In che senso Andrea? Pensi che sia più importante accettate quelle degli altri piuttosto che le nostre?

    • Assolutamente, è un passo in avanti nel capire che gli altri ti fanno da specchio, e per non giudicare, per non ammalarsi nel vero senso della parola. La malattia nasce dal giudizio…….dal non perdonar(si), dal non essere in accordo con il tuo mondo, ciò che co-crei, il tuo strato di Mondo!

    • concordo… penso solo che prima sia importante partire dalla “nostra” consapevolezza.

    • Certamente,

    • Caro Franco,
      tutto parte da noi, dal nostro modo di Essere,da ciò che viviamo e la Realtà che percepiamo come fuori dalla nostra mente. Siamo responsabili di tutto ciò che viviamo, Creiamo la Realtà che percepiamo esterna a noi, e risuoniamo in profondità con le persone e gli eventi della nostra vita. Siamo Anime pensanti e il nostro concetto di materia è inappropriato e naturalmente non voglio negare l’evidenza ma vorrei che si descrivesse la Realtà tenendo conto del lato Spirituale dell’esistenza per rimetterci in contatto con il nostro vero essere per esprimere il nostro potere autentico. :)

    • si… e potremmo veramente “fare” cose impensabili…

  11. Ovviamente!!! …direi che hanno su di noi un effetto “boomerang”…sebbene non ce ne accorgiamo! Ma il fatto di esserne “consapevoli” ed “accettandole” ci fa da “placenta”…un invisibile ma potente “scudo” protettivo!…sbaglio?

    • Bella come lettura Marina! Forse potremmo anche aggiungere tutta quella energia in più che non “sprechiamo”…

    • Già!…e che altrimenti andrebbe “dissipata”!🎀

    • Meglio farne tesoro! Tempi duri per gli sprechi!!!😄

    • Assolutamente si!!!

  12. Felice serata Franco!

  13. Accettare le nostre debolezze ci rende senza dubbio piu’ forti, si acquista molta sicurezza, una cosa molto positiva.
    Dolce sera Franco!!

    • Concordo Fiorella! È come se essendo più “leggeri” potessimo usare energia in più…

  14. Che conquista!

  15. Vero!!

  16. Io Franco una volta le mie debolezze le nascondevo con qualsiasi maschera potessi indossare e non le accettavo manco morta!!!!!invece ora mi vanto delle mie debolezze perché mi sento un po’ come una bambina….”fragile” che ha bisogno di essere amata e rassicurata…e mostrando questo mio lato BELLISSIMO (perché amo questa mia parte fragile) ho imparato ad amarmi e mostrarmi senza paura….perché alla fine nessuno può farmi del male se non sono io a permetterlo… un abbraccio grande Franco

    • Che bello Ale! Potersi accettare totalmente… ti mette nella condizione di avere una energia incredibile…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *