“Ostacolo è solo quello che non hai voglia di superare.”

Posted on Set 18, 2017 in Blog, Motivazionale | 40 comments

“Ostacolo è solo quello che non hai voglia di superare.”

Ostacolo è solo quello che non hai voglia di superare

“Ostacolo è solo quello che non hai voglia di superare.”

Mmmm…
A prima vista sembrerebbe una bella “sentenza”… che potrebbe farci sentire piccoli piccoli…
Cosa è un ostacolo?
O meglio…

È veramente un “ostacolo” quello che ho davanti a me?

Oppure è solo un qualcosa che io reputo tale perché non mi sento in “grado” di affrontarlo?
Ecco, in questo caso potrei “guardare” meglio le mie risorse e la “volontà” che ho di raggiungere il mio obiettivo (nel quale l’ostacolo mi impedisce di continuare)…

Si può aggirare (cambiare strategia), si può saltare (mi impegno di più di quello che avevo preventivato), ho bisogno di ulteriori forze per saltarlo (forse non ho valutato bene le possibili “variabili” che potevano succedere ed ho bisogno di tempo in più)?

Ed altre possibilità…
Ed allora, la frase acquisisce un senso motivazionale e non di “rimprovero”…
Cosa ne pensate?

Buongiorno!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

40 Comments

  1. Mi piaceBuongiorno

  2. Considerato che un ostacolo resta sempre tale, bisogna solo comprendere la natura. Oggi esistono ostacoli contro cui possiamo poco ( es.: quelli burocratici )se siamo all’interno di un gruppo qualcuno può ostacolare un progetto di cui noi facciamo parte, e qui è necessaria una fine strategia per oltrepassare ed andare avanti. E poi ci sono i nostri ostacoli. Ieri ho passato buona parte del mio tempo a cercare di chiarire come uscire da un certo loop ad un’associazione. Molti sono le scuse, i se ed i ma che ostacolano il loro lavoro. È bastato dichiarare che le difficoltà le stavano ponendo loro perché non prestavano il giusto ascolto e qualcosa si è mosso. Anche per noi stessi vale la stessa domanda: sto ascoltando un mio bisogno o le mie scuse per non saltare dall’altra parte?

    • Concordo Concetta! Nel problem solving è importante verificare prima la natura dell’ostacolo. Poi possiamo verificare le alternative o possibilità a nostra disposizione. Tra queste, una “reale” nostra volontà di andare avanti… buongiorno!

    • Buongiorno Franco, ecco, questa mattina questa volontà…è rimasta sotto le coperte 😁😁 buon lunedì

  3. Mi viene spesso di dire che se si “vuole” facciamo tutto. Quello che manca è in genere la volontà.
    Che non vuol dire apatia.. ma anche “distrazione” perdere di vista l’obiettivo. Ecco devo rimanere più concentrata e tralasciare qualcosa del resto..
    Buongiorno Franco buona settimana

    • Bello come intento Daniela! Focalizzarsi su “qualcosa” sai che è veramente importante… Buongiorno e buona settimana anche a te!

  4. Già buongiorno franco

  5. È una scusa per volere fare altre cose che ti attirano di più

  6. Sono pienamente d’accordo, ma a volte l’ostacolo ci trova già stanchi e sfiancati ed allora rinunciamo…..

    • Vero Giusy… ed è proprio in quei momenti che può essere veramente utile fermarsi, “riposare”, con la consapevolezza che ne abbiamo bisogno… poi si può ripartire!

  7. Ostacolo, he come se voglio un giorno attravesare un fiume, una strada in rosso, una montagna altissima, allora mi fermo penso cosa devo fare il meglio per passare, vincere senza farmi dell male!!! Buon lunedi Franco!!!

    • Ottima strategia Paula! Analizzare al meglio e poi procedere. Buon lunedì anche a te!

  8. Solitamente faccio Yoga e una media di 8 km al giorno,percio’non mollo facilmente Buona giornata Franco :)

  9. Mi Strapiace!!! Penso che questa frase, acquisisca un senso profondo ed intelligente ad acuire un senso di “motivazione” e non di riprovero. D’altro canto c’è un proverbio che recita: ” Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire”!. Certo, non dobbiamo confondere questa “sollecitazione” come un invito a diventare tutti degli “spaccamondo” ma a dare una “messa a punto” alla nostra volontà ed alle nostre…spesso sconosciute, “risorse”, sì!!! Focalizzando meglio i possibili “pro e contro”, senza rimanere aggrappati alle nostre illusioni, alle nostre “costruzioni mentali”! A mio modesto avviso, è così che va letto ed interpretato questo post!!!Come una “preziosa” sollecitazione!!! Felice giornata, Capitano!!! Il Sole splende…e ti pare poco???

    • Bellissima riflessione Marina! Ed è proprio nella direzione della conoscenza delle nostre risorse che possiamo trovare il giusto “equilibrio” nell’affrontare i nostri obiettivi senza essere degli spaccamondo! Ma non per questo “impossibilitati” nel raggiungerlo! Felice giornata anche a te!

    • Marina Novelli non ti conosco ma mi piace un sacco la tua considerazione

    • concordo Sabrina!

    • Grazie di cuore, Sabrina Paccagnini…energia allo stato puro per me!!!🌼🌸🌞🌸🌼

  10. L’ostacolo più grosso che noto,è la maleducazione, la gente non si incontra,corre senza sapere dove va

  11. Vero vero vero…..

  12. Qualsiasi ostacolo è come una sfida .ce lo troviamo davanti così magari all improvviso ..a volte ci fa perdere le staffe a volte ci fa essere più grintosi a volte ci scoraggia e ci fa perdere la motivazione …tutto dipende da quanto forte è la motivazione …e da quanto crediamo in noi …e da quanta disciplina abbiamo in noi …insomma tante possono essere le variabili ..purtroppo non conosco niente in cui nn si presentino ostacoli …le vie in discesa possono essere pericolose quanto quelle in salita se uno non ha i freni …Non c è percorso e nn c è vita senza ostacoli …never give up ..chi la dura la vince …

    • Che bella riflessione piena di energia e consapevolezza Monica… proprio così… anche in discesa possiamo avere dei “problemi”… ma con disciplina e motivazione possiamo affrontare veramente tante cose…

  13. Delle volte non si ha la forza per superare un ostacolo e li si crolla

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *