Blog

“Facciamo un danno al prossimo se lo costringiamo a ricevere qualcosa che non ha richiesto.” (Alejandro Jodorowsky)

Posted by on Lug 17, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Facciamo un danno al prossimo se lo costringiamo a ricevere qualcosa che non ha richiesto.” (Alejandro Jodorowsky)

Alejandro Jodorowsky

Compreso l’aiuto…

Eh sì… molte volte partiamo lancia in resta per aiutare chi vediamo in difficoltà…
Ma ci è stato veramente chiesto?
Siamo sicuri che la persona vuole veramente essere aiutata come “pensiamo” noi?
Vi è mai successo? Cosa ne pensate?
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“La nostra mente può fare di un inferno un paradiso e di un paradiso un inferno.” (John Milton)

Posted by on Lug 16, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

"La nostra mente può fare di un inferno un paradiso e di un paradiso un inferno." (John Milton)

John Milton

John Milton

E che inferni possiamo essere in grado di proiettare dentro di noi!

Ripensando anche alla frase di ieri, (“Niente è più triste della morte di un’illusione” – Arthur Koestler) può divenire importante recuperare (quando necessario) un po’ di serenità in quello che stiamo “vivendo”.
Per cercare una sorta di “automatismo”, sarebbe molto utile “allenarsi” con qualsiasi “tecnica” che sentiamo ci è utile (meditazione, Mindfulness, respirazione, ecc.).
Per me la Mindfulness è stata un vero e proprio toccasana…
Per voi?
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso.” (Madre Teresa di Calcutta)

Posted by on Lug 16, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso.” (Madre Teresa di Calcutta)

Madre Teresa di Calcutta

“Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso.”
(Madre Teresa di Calcutta)

Già… ed il bello è che fa bene anche a chi lo fa…

Pensiamo a quella che può essere la nostra fisiologia di “forza”, quella posizione del nostro corpo che ci fa sentire bene, al “sicuro”…

Magari possiamo cercare di immaginare anche la nostra fisiologia di ben-essere… ed è veramente difficile non immaginare che stiamo sorridendo…
Con un sorriso, buon inizio di giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Crescerà qualcosa da quello che stai attraversando. Sei tu.” (Cit.)

Posted by on Lug 15, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Crescerà qualcosa da quello che stai attraversando. Sei tu.” (Cit.)

“Crescerà qualcosa da quello che stai attraversando. Sei tu.” (Cit.)

Stupenda…

Riuscire a leggere gli eventi che attraversiamo come una costante nostra crescita… è di una “leggerezza” veramente importante.

Cosa ne pensate?
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Ogni giorno scelgo di sentirmi bene con me stesso. Ogni mattina ricordo a me stesso che posso scegliere di sentirmi bene. Questa per me è una nuova abitudine.” (Louise Hay)

Posted by on Lug 14, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Motivazionale | 0 comments

“Ogni giorno scelgo di sentirmi bene con me stesso. Ogni mattina ricordo a me stesso che posso scegliere di sentirmi bene. Questa per me è una nuova abitudine.” (Louise Hay)

Louise Hay

“Ogni giorno scelgo di sentirmi bene con me stesso. Ogni mattina ricordo a me stesso che posso scegliere di sentirmi bene. Questa per me è una nuova abitudine.”
(Louise Hay)

Mooooolto intensa!
“Posso scegliere”… ed è vero.

Lo stato d’animo che “indossiamo” non sempre è legato alle situazioni che ci fanno da contorno. Quante volte posso essere stato in situazioni difficili ma comunque essermi sentito bene? E quante invece potevo vivere in situazioni positive ma non sentirmi affatto bene?

Molte volte possiamo veramente “scegliere” e sarebbe fantastico riuscire a farlo divenire una nuova abitudine.
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“L’ignoranza e la presunzione viaggiano sempre nello stesso scompartimento. La saggezza e l’umiltà anche. Ma su un altro treno.” (S.W. Field)

Posted by on Lug 12, 2018 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“L’ignoranza e la presunzione viaggiano sempre nello stesso scompartimento. La saggezza e l’umiltà anche. Ma su un altro treno.” (S.W. Field)

Fantastica!

Magari ci può tornare utile quando ci rendiamo conto di essere ignoranti o con un po’ di presunzione…

La domanda potrebbe essere: “sto andando nella direzione giusta?”
Buona giornata.

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Niente è più triste della morte di un’illusione” (Arthur Koestler)

Posted by on Lug 10, 2018 in Blog, Riflessivo | 0 comments

“Niente è più triste della morte di un'illusione” (Arthur Koestler)

“Niente è più triste della morte di un’illusione”
(Arthur Koestler)

Proprio vero…

Illusioni ed aspettative sono “solo” nostre.

Forse è per quello che è importante cercare di “vedere” bene quello nel quale ci stiamo impegnando.
Magari osservandolo da angolazioni diverse e con un “giusto” distacco…
Cosa ne pensate?
Buona giornata.

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Comunque tu abbia vissuto, comunque tu stia vivendo, pensa: Questo è solo l’inizio.” (Alejandro Jodorowsky)

Posted by on Lug 9, 2018 in Blog, Motivazionale | 0 comments

“Comunque tu abbia vissuto, comunque tu stia vivendo, pensa: Questo è solo l’inizio.” (Alejandro Jodorowsky)

“Comunque tu abbia vissuto, comunque tu stia vivendo, pensa: Questo è solo l’inizio.”
(Alejandro Jodorowsky)

A voler essere veramente pessimisti si potrebbe intendere la frase come una estensione della legge di Murphy… “quando hai toccato il fondo, puoi sempre iniziare a scavare”.
Ed allora cerchiamo di leggerla positivamente!
Da oggi, da ora, proviamo a pensare che ci può essere un nuovo inizio!
Buon nuovo inizio di settimana!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Lascia che faccia male. Lascialo sanguinare. Lascia che guarisca. E lascialo andare.” (Nikita Gill)

Posted by on Lug 8, 2018 in Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Lascia che faccia male. Lascialo sanguinare. Lascia che guarisca. E lascialo andare.” (Nikita Gill)

“Lascia che faccia male. Lascialo sanguinare. Lascia che guarisca. E lascialo andare.” (Nikita Gill)

Di una bellezza sconcertante…

In quelle quattro frasi vi possono essere racchiuse tante nostre elaborazioni…

Ed alla fine, possiamo veramente sperimentare che il “Lascialo andare” è proprio importante per continuare il nostro cammino.
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Con i Vorrei non si è mai fatto niente. Con i Proverò si son fatte grandi cose. Con i Voglio si son fatti miracoli. (Gwen Raverat)

Posted by on Lug 7, 2018 in Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Con i Vorrei non si è mai fatto niente. Con i Proverò si son fatte grandi cose. Con i Voglio si son fatti miracoli. (Gwen Raverat)

“Con i Vorrei non si è mai fatto niente.
Con i Proverò si son fatte grandi cose.
Con i Voglio si son fatti miracoli.
(Gwen Raverat)

Moooolto intensa!

Ed è proprio vero… il “voglio” può smuovere dei “pesi” molto grandi.

Quando accade, proviamo semplicemente a togliere da una frase che ci diciamo l’eventuale “devo” con un “voglio” (oppure “scelgo”).
Proviamo a sentire cosa “modifica” dentro di noi quella parola…
VOGLIO!
Intensa giornata a tutti!
PS. Ovviamente, come in tutte le cose, stiamo attenti a non “abusarne”.

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Per arrivare all’alba non c’è altra via che la notte.” (Kahlil Gibran)

Posted by on Lug 5, 2018 in Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte.” (Kahlil Gibran)

“Per arrivare all’alba non c’è altra via che la notte.” (Kahlil Gibran)

Già…
Può sembrare un luogo comune, una banalità, ma se ne prendiamo veramente consapevolezza, magari sarà più “leggero” attendere l’alba in un momento che saremo di “notte”.

Come se “affrontando” la notte, possiamo agevolare l’arrivo dell’alba.

Che immagine romantica!
Cosa ne pensate?
Buongiorno!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Essere non è avere. Puoi avere molto ma essere molto poco.” (Alejandro Jodorowsky)

Posted by on Lug 4, 2018 in +100 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“Essere non è avere. Puoi avere molto ma essere molto poco.” (Alejandro Jodorowsky)

“Essere non è avere. Puoi avere molto ma essere molto poco.”
(Alejandro Jodorowsky)

Fantastica!

Cercando di non dare “giudizi” su altri, provo a sentire dentro di me l’intensità di questa frase.

Chiudo gli occhi e provo ad andare “giù”… e mi domando “quanto POSSIEDO che non mi permettere di ESSERE”?
Che bella domanda!
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Gli spiriti mediocri, di solito, condannano tutto ciò che non è alla loro portata.” (Francois de La Rochefoucauld)

Posted by on Lug 3, 2018 in +100 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“Gli spiriti mediocri, di solito, condannano tutto ciò che non è alla loro portata.” (Francois de La Rochefoucauld)

“Gli spiriti mediocri, di solito, condannano tutto ciò che non è alla loro portata.”
(Francois de La Rochefoucauld)

Eh sì…
Come la volpe con l’uva.

Volendo, possiamo anche leggerlo al “contrario”: “Ho mai condannato qualcosa perché non era alla mia portata?”

In caso di risposta affermativa (occorre una buona onestà con noi stessi…), potrebbe valer la pena di domandarsi il come mai.
Cosa ne pensate?
Buona giornata.

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Segui ciò che ti rende felice e l’universo aprirà per te porte dove prima c’erano solo muri.” (Joseph Campbell)

Posted by on Lug 2, 2018 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale | 0 comments

“Segui ciò che ti rende felice e l’universo aprirà per te porte dove prima c’erano solo muri.” (Joseph Campbell)

“Segui ciò che ti rende felice e l’universo aprirà per te porte dove prima c’erano solo muri.”
(Joseph Campbell)

Che frase intensa!
Potrebbe essere un bel proposito per iniziare al meglio questa settimana.
Come in altre circostanze, appena ho letto la frase l’ho “sentita” un po’ “esagerata”… poi, valutandola meglio, mi sono detto: “perché no?”.

Nel senso che se seguo ciò che mi rende felice (può essere qualsiasi cosa durante la giornata), magari mi “predispongo” a poter “vedere” delle occasioni o possibilità che altrimenti non avrei visto.

Ed allora, “perché no?!”.
Buon felice inizio di settimana e di nuove possibilità!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Se avrai mai la possibilità di trattarli nello stesso modo in cui ti hanno trattato, non importa quanto sia stato doloroso, mi auguro che tu scelga di allontanarti e di fare di meglio.” (Najwa Zebian)

Posted by on Lug 1, 2018 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Se avrai mai la possibilità di trattarli nello stesso modo in cui ti hanno trattato, non importa quanto sia stato doloroso, mi auguro che tu scelga di allontanarti e di fare di meglio.” (Najwa Zebian)

“Se avrai mai la possibilità di trattarli nello stesso modo in cui ti hanno trattato, non importa quanto sia stato doloroso, mi auguro che tu scelga di allontanarti e di fare di meglio.”
(Najwa Zebian)

Un “augurio” veramente importante…

Non solo potrebbe “spezzare” la spirale di “violenza” che si potrebbe innescare, ma potrebbe anche mettermi nella possibilità di una “guarigione” più veloce.

Molte volte, il risentito emozionale che ci portiamo dietro, può essere veramente una sorta di zavorra che “pesa” nella nostra elaborazione.
Se a questo, assommiamo anche il poter “fare di meglio”…
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Le incontri per caso le persone speciali. Poi scopri che ne avevi bisogno. Poi scopri che non è un caso…” (Francesca Virgulto)

Posted by on Giu 30, 2018 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

"Le incontri per caso le persone speciali. Poi scopri che ne avevi bisogno. Poi scopri che non è un caso..." (Francesca Virgulto)

“Le incontri per caso le persone speciali.
Poi scopri che ne avevi bisogno.
Poi scopri che non è un caso…”
(Francesca Virgulto)

E quante volte può essere successo!

Sì, perché se ci facciamo “caso”, non sono poi poche le volte che può essere accaduto…

Mi viene in mente un sentiero sul cammino di Santiago. Affianco un pellegrino, ci presentiamo salutandoci ed iniziamo a parlare del più o del meno. Tempo 10 minuti e già gli ho raccontato le cose più intime che mi hanno portato su quel “sentiero”.
Grazie Andrea di Bergamo…
In quel momento avevo proprio bisogno di te.
Non è stato un “caso” anche se poi non ti ho più rivisto…
Speciale giornata a tutti!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Ogni mente crede che i propri limiti siano la realtà. Il rospo nel pozzo nega l’esistenza del mare.” (Alejandro Jodorowsky)

Posted by on Giu 28, 2018 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

“Ogni mente crede che i propri limiti siano la realtà. Il rospo nel pozzo nega l’esistenza del mare.” (Alejandro Jodorowsky)

“Ogni mente crede che i propri limiti siano la realtà. Il rospo nel pozzo nega l’esistenza del mare.”
(Alejandro Jodorowsky)

Eccome se può succedere!

Ed è talmente “drammatico”, che talvolta il mare potrebbe anche “iniziare” a 10 metri da noi…

Ma rimanendo all’interno del nostro pozzo, non possiamo proprio vederlo…
Buona “nuova” visuale!!!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“Non lasciare che il comportamento degli altri distrugga la tua pace interiore.” (Dalai Lama)

Posted by on Giu 27, 2018 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

"Non lasciare che il comportamento degli altri distrugga la tua pace interiore." (Dalai Lama)

“Non lasciare che il comportamento degli altri distrugga la tua pace interiore.”
(Dalai Lama)

Già…
Non sempre è così “agevole” rimanere come “schermati” dal comportamento altrui… ma ci possiamo impegnare affinché possa “scivolarci” addosso…

E su tante “cose” non sarebbe proprio male!

Magari ci potrebbe aiutare il pensiero che molte cose che vengono dette riflettono il pensiero di chi le dici, non la “realtà” delle “cose”.
Serena giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie.” (Lao Tzu)

Posted by on Giu 26, 2018 in +100 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie.” (Lao Tzu)

“I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie.”
(Lao Tzu)

Che bella!

Se chiudo gli occhi e penso ad alcune persone, posso sentire quanto è vera questa frase..

Sì, ci possono essere state delle difficoltà, delle discussioni, dei modi di vedere diversi… ma quando il legame è profondo non ci sono “rotture”.
Cosa ne pensate?
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

“C’è chi si fissa a vedere solo il buio. Io preferisco contemplare le stelle. Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte.” (Victor-Marie Hugo)

Posted by on Giu 25, 2018 in +100 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“C’è chi si fissa a vedere solo il buio. Io preferisco contemplare le stelle. Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte.” (Victor-Marie Hugo)

“C’è chi si fissa a vedere solo il buio. Io preferisco contemplare le stelle. Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte.”
(Victor-Marie Hugo)

Bella!

Rimanendo sempre sul tema di “ciò che vedo” (rosa o spine, mezzo pieno o mezzo vuoto…), qui possiamo avere una percezione forse più intima… Il rapporto tra luce ed ombra è sempre intenso dentro di noi…

Ed a seconda di cosa guardo, posso vedere una luce o il buio…
Giornata luminosa!
PS. Ci sono anche notti veramente senza stelle… ma non sono la maggioranza!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente