“I sensi unici riservateli a chi non sa fare manovra con i pensieri.”

Posted on Dic 6, 2017 in Blog, Motivazionale, Riflessivo | 48 comments

“I sensi unici riservateli a chi non sa fare manovra con i pensieri.”

"I sensi unici riservateli a chi non sa fare manovra con i pensieri."

“I sensi unici riservateli a chi non sa fare manovra con i pensieri.”

Fantastica!
Ed è proprio vero…

Più mi focalizzo su un qualcosa di limitante e più continuo in quel “tunnel” obbligato…

La possibilità che abbiamo di fare “marcia indietro” e rivalutare il tutto è estremamente importante e, talvolta, non usata a sufficienza…
Come se una volta presa una decisione… non ci fosse possibilità di cambiarla.
Ma siamo sicuri che non è dettata da insicurezza, orgoglio, paure, ecc?

Buona giornata di manovre!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

48 Comments

  1. Ultimamente ti superi!
    Questa è splendida
    Buongiorno

  2. Beh…questa è bella bella bella…

  3. Mmmm.. fare inversione di marcia a volte può essere pericoloso. In un tunnel poi. E a me piace andare a vedere dove porta.. magari una volta fuori c‘è un paesaggio che non credevo… ma ogni tunnel ha sempre vie di uscite laterali.. possiamo sempre decidere di prenderne una, o.quella dopo..
    Buongiorno Franco

    • Opperò! lo spirito del viandante curioso alberga ancora potente in te! Che bello… Buongiorno Daniela!

    • Si… viandante curioso.. bello!! Grazie!

  4. Buon giorno Counsoler ☕☕

  5. Già. .. dettata da insicurezza e paura. … per cambiare direzione dobbiamo avere tanta forza. La parola d ordine è muoversi.

    • Bella! Come parola d’ordine sarebbe proprio importante “stamparla” in ogni angolo affinché ci sia sempre visibile!

  6. Buongiorno

  7. Buongiorno Franco.
    Meravigliosa l’hai scritta per me oggi vero? la condivido.
    Buona mattinata

    • Buongiorno Claudia! 😀 eh si… è veramente intensa! Buona giornata anche a te.

  8. È vero. A volte ci si incaponisce . Orgoglio. ? Testardaggine.? Comunque sia bisogna imparare con umiltà a rivedere certe situazioni. Cominciamo la giornata con una riflessione…. buondi Franco !!!!

    • Vero Luciana! Talvolta la nostra testardaggine ci mette sempre di più in vicoli “ciechi”…. ed è proprio importante avere un po’ di umiltà per rivedere certe situazioni… buongiorno! 😀

  9. A volte non è orgoglio o insicurezza magari è solo “comodità ” conosco quella strada e percorro quella perché fare manovre ” azzardate”…??
    Buondì Franco ( so già quale sarà la tua risposta )

  10. Buongiorno!! Credo tutte e tre insieme siano un limite pesante ..difficile da superare ma la nostra volontà di poter cambiare è sempre la più forte .Non per qs siamo persone con una dote eccezionale ..l’ intelligenza .Buona giornata !!

    • Giusto Letizia! Quella dote è proprio una risorsa fondamentale! Buona giornata anche a te! 😀

  11. Buongiorno di manovre ahah

  12. Buongiorno Franco.

  13. Buongiorno Franco ..il problema è quando si capisce che è determinata da paure insicurezze ecc …e il pensare di non riuscire ad abbattere i nostri limiti …

    • Buongiorno Monica! Proprio su quelle di potrebbe iniziare a “lavorarci”…

    • Mi servirebbe un altra vita …!! A 48 anni suonati dove vuoi k vada !!!

  14. La mente lavora in continuazione, ci metto pro, contro pero vado avanti il albero lo mantengo in piede dico questo mi sono ricordata di una frase di una persona ha detto in un momento difficile per lei, per noi. Avanti!!!!❤⛄buon mercoledi Franco!!!!

  15. Non è assolutamente vero che tutti i tunnel hanno vie laterali. Anzi non ne hanno proprio. Sono presenti in alcuni, spazi così detti tagliafuoco che non hanno uscita. Quindi : la via è unica, non si può tornare,non si può fuggire, sì può solo andare avanti o soccombere. Meglio evitare il tunnel e aggirare la montagna sperando che dalla parte opposta si trovi ciò che si cerca. ” il tunnel troppo buio e percoloso, se entri devi avere la forza di andare fino in fondo.
    Buona giornata.

    • È una immagine realistica quella che descrivi Silvano… talvolta ci lasciamo prendere da “licenze poetiche”… ma una volta che siamo “dentro” è proprio importante percorrerlo… grazie e buona giornata anche a te.

  16. Bellissima tutte rotatorie,due corsie per me grazie

  17. Giorno franco

  18. Io lo voglio lo vorrei il tuo libro ma non riesco mi rispondono che risulta UN. errore sono,andata anche all officio postale. ma niente. Ciao ,NON arrabbiarti

  19. Certo che può essere dettato da un sacco di cose…anche dall’esperienza, però…dato che non siamo proprio degli sprovveduti. È bello essere tolleranti e flessibili…elastici!…ma deve valerne la pena, però! Manovre con i pensieri, personalment, ne faccio un’infinità ma non amo essere manovrata…nè manovrare gli altri!

    • Concordo Marina, tolleranza e flessibilità sono elementi importanti… proprio per “manovrare” al meglio nell’acquisire nuova esperienza da ciò che stiamo affrontando…

  20. Bellissima riflessione grazie!Buongiorno Franco

  21. Potrebbe essere tutto relativo .Perché del resto tutto È. Grazie.

    • Si… quello che è importante è il “come” lo possiamo vivere per il nostro ben-essere.

  22. Divertente!…ma molto vera e profonda!!..occorre duttilità !…sempre!…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *