Solo quando una zanzara non ti si posa sui testicoli ti rendi conto che c’è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza

Posted on Gen 17, 2017 in Blog, Riflessivo, Sorridiamo assieme | 59 comments

Solo quando una zanzara non ti si posa sui testicoli ti rendi conto che c’è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza

Solo quando una zanzara non ti si posa sui testicoli ti rendi conto che c’è sempre un modo per risolvere i problemi senza usare la violenza

Ecco…
Divertente citazione (soprattutto per gli uomini… ma anche le donne possono trovare un equivalente…)!
Anche nei nostri confronti… quando ci vorremmo “punire” per qualcosa… proviamo ad immaginare che esiste un’altro modo (la violenza psicologica auto-inflitta è sempre una violenza).
La violenza è, in qualche modo, la fine della “trattativa”, il non poter continuare con il “dialogo” (in questo caso interno).
È in quel momento che possiamo provare a “guardare” la cosa con occhi diversi, da una angolazione diversa.
Forse più indulgente, forse più benevola e forse possiamo iniziare ad analizzare il “come mai” è avvenuta in modo che diventi da subito una esperienza comunque positiva.
Non è facile… ma prima di colpire la zanzara!!!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

59 Comments

  1. In passato quasi quasi mi sembrava normale maltrattarmi…poi la giusta risposta del mio IO. Beccati la zanzara nera nella testa… hai voluto la guerra ..ora soccombi!!!! No No ..Non soccombo. .mi ascolto mi assecondo e mi amo….Giusti PALETTI contro le zanzare….considerando che per voi uomini essere punti proprio “lì “è il top della sfiga!!!!

  2. Benevolenza raggiunta il destino lo ha già punto nei coglioni perché infliggere di più ? Si va’ dall’avvocato a braccetto!!

    • Ecco!…

    • Il tuo counselor non vorrai che ci vada con l’aureola in testa!!

    • Aureola??? 😂 simpatica come immagine! L’importante è che tu sia “serena”… altrimenti la tensione potrebbe fare da “zanzara” appoggiata su di te.

    • Il tuo counselor si lo sono!! Anche se il
      Mio Cuore è ferito!!

    • lo capisco Giusy… un abbraccio…

  3. Ahahaha fantastica!

  4. Inconsciamente mi punisco ogni giorno…ultimamente ho aggiunto anche gli schiaffi uccidizanzare !

  5. Come si fa a risolvere il problema se.la zanzara punge in quel posto delicato?

    • Ottima domanda Bianca!… ma qualcosa ci dobbiamo inventare… forse prenderla velocemente con delicatezza?….

  6. Violenza psicologica ne ho subito da bambina adolescente ed adulta Oggi nn piu’alla mia eta’ ho compreso che Quelli che ne fanno sono dei complessati insicuri deboli .Cerco di provare verso di Loro comprensione ascoltandoli senza pero’ farmi assilire dalla ansia nervosa

  7. Vero, vero, vero! Sono colpevole, lo ammetto!! Capita, che sono al punto di non ritorno, dopo una sopportazione di un silenzio durato…..tempo e….ammazzo la zanzara sui miei testicoli. Prima o poi mi renderò conto che sono solo miei. A mia parziale discolpa, è la soddisfazione di porre fine a…..tempo di ronzamento intorno ai testicoli, ed il momentaneo piacere di aver ridotto in poltiglia anche quelli altrui. Sai com’è…quando ci si ritrova al pronto soccorso tutti con la borsa del ghiaccio, si inizia a ragionare.

  8. Già

  9. divertente’…ma di notte se’ si posa una zanzara sulle palle..io..uso lo sprai’..pall’ zanzar’.
    Cosi evito di farmi male cin qualche schiaffo. Ciao..

    • Ottima strategia Stefano!!! In effetti se ci pensiamo… un sistema alternativo alla violenza si può trovare! Ciao e buon pomeriggio.

    • pero’ alla violenza totale , nel mondo ci vorebbe’ AMORE’..quello che gli esseri umani non hanno nei loro cuori. Ma solo e insolita ‘ la stessa ipocrisia di sempre da secoli. E secoli..AMEN.
      dalla serie i COSI DETTI CRISTIANI.
      pieni di amore’.ipocriti.

    • Comprendo quello che scrivi Stefano… Per come sono fatto io, cerco di dare il mio contributo a quelli vicino a me… magari non sarà tanto, ma è quello che posso fare…

    • no’!..per me e tantissimo’.geniale.

    • Grazie…

  10. Grande !!!-

  11. Io direi adesso ti beccho, vado piano, piano, prima che scappi, pressa, . se io uso la violenza, perdo va via!!!!!!❤buona serata Franco, faccio cosi quando entra a casa la zanzara tigre!!!

  12. Solo nella tua pagina Franco potevo trovare un’insegnamento di questo livello!con un’ esempio del genere,non puoi dire non ho capito?

  13. Al di la’ dell’ironia,l’amore per se stessi e’ l’unica via che ci induce a trattare la zanzara in altri modi…Splendida serata Franco

  14. Grazie Luana!!!! Splendida serata anche a te.

  15. Ecco perchè i miei amici mi dicono che sono “una donna con le palle”!!! Ora capisco! Evviva la vita!!!

  16. Noi donne siamo fortunate

  17. La mia violenza è sempre stata il senso di colpa.. di ogni cosa mi mettevo in dubbio.. adesso riesco a vedere (abbastanza) quando non sono oggettiva..
    La zanzara non mi punge mai.. non mi fa paura.. la scaccio con le mani…
    Buona serata Franco

    • Huao!!!! E che bello “allontanarla” senza violenza Daniela…

  18. Ahahahah quando si dice:”necessità fa virtù”!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *