“C’è un solo modo per evitare le critiche, non fare nulla non dire nulla e non essere nulla.” (Aristotele)

Posted on Apr 14, 2017 in Blog, Riflessivo | 48 comments

“C’è un solo modo per evitare le critiche, non fare nulla non dire nulla e non essere nulla.” (Aristotele)

"C'è un solo modo per evitare le critiche, non fare nulla non dire nulla e non essere nulla." (Aristotele)

“C’è un solo modo per evitare le critiche, non fare nulla non dire nulla e non essere nulla.” (Aristotele)

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

48 Comments

  1. E quando vivi scusa??

  2. No grazie!! E tutto il lavoro che ho fatto fino ad ora??? Tutte quelle consapevolezze acquisite?? Vuoi mettere??? A testa alta!! E se ci sono critiche??ben vengano!!!!

    • Evvai Daniela!… Anzi!… Ci possono permettere di scoprire altre cose di noi!

  3. Ma me ne fotto altissimamente! Ma che scherziamo?? Se volevano una cosa che stesse ferma immobile prendevano una pianta!

  4. Diciamo chele critiche ora mi scivolano abbastanza comunque meglio prendersi le dovute distanze………

  5. A me le critiche,se costruttive,non dispiacciono.Possono avere,come conseguenza,il miglioramento della persona.Condividere il pensiero di Aristotele,significa non vivere.

    • Verissimo Mariapia. Quando costruttive possono essere veramente utili. Aristotele “provoca” suggerendo che se non siamo disposti a subire delle critiche, possiamo non vivere…

  6. Appunto…ignorarle! “Non ti curar di loro ma guarda e passa!”…e chi viene da te intenzionato a farti una “critica costruttiva”, lo fa con talmente tanto garbo che non smetteresti mai di ascoltare!

    • Ohhhh!… “ma guarda e passa”… Efficace come suggerimento Marina! Buona giornata.

  7. Il nulla non esiste, ci sarà sempre qualcosa che non garba

  8. A chi piace il nulla …..

  9. Oppure constatare che qualcuno ci osserva. Ed essere comunque felici del risultato ottenuto. E riflettere su questo. Il resto non ci appartiene ❤

  10. Difficile per esisti

    • Eh si Maria… in quel modo non si può proprio esistere… Buona serata!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *