Marinaio che bacia donna per strada – Alfred Eisenstaedt

Posted on Giu 5, 2017 in Arte e dintorni, Blog, Fotografia | 19 comments

Marinaio che bacia donna per strada – Alfred Eisenstaedt

Marinaio che bacia donna per strada - Alfred Eisenstaedt

Alfred Eisenstaedt (GER 1898 – 1995)

Questa settimana il “bello” che alcune altre foto mi hanno comunicato…
Buona visione!

Per un approfondimento su questo autore,
https://www.fotografareindigitale.com/…/alfred-eisenstaedt…/

PS. ricordo ancora una volta che per l’OMS, “La salute è lo stato di completo benessere fisico, mentale e sociale che non consiste soltanto nell’assenza di malattia o infermità”.

Marina Novelli
www.marinanovelli.it

Piuttosto loquace il marinaio!…e bisogna riconoscere che ha anche “buon gusto”!…infatti non mi trovo d’accordo con quanto e’ scritto sul link…non credo che l’infermiera sia sua moglie ma una splendida ragazza che si trovava a passare per caso e che il giovane ha “agguantato” al volo…sarebbe anche tutto piu’ bello!
Sebbene la foto abbia una inquadratura straordinaria, mi da’ l’idea di scena colta al volo…non studiata…o quanto meno…piu’ spontanea possibile! Ci sarebbe anche da comprendere la istintuale foga del marinaio…dati i tempi!!! La ragazza infatti, sebbene piacevolmente sorpresa mi sembra piuttosto consenziente.
Ad avvalorare la mia tesi inoltre, e’ il braccio sinistro della ragazza che sembra quasi in difensiva, pronto a sostenersi e la sua mano non accarezza il giovane, ma rimane chiusa…con le dita quasi serrate! Fosse stata sua moglie, forse lo avrebbe accarezzato!!!…forse!!! Ah ah ah!!!
La gente intorno guarda incuriosita, sbigottita…sorpesa…per nulla turbata dalla scena…gente che e’ passata alla storia insieme ai due soggetti che ci ricordano quanto sia bello l’amore…sia nel suo aspetto piu’ carnale…sia esso piu’ aulico!
L’immagine non cela pero’, se guardata tra le righe, la voglia di rinascita e di rinnovamento che succede in tutti i periodi post-bellici…e credo sia proprio questo il bersaglio che Alfred Eisenstaedt abbia voluto colpire…la voglia di “rifiorire” che solo l’Amore puo’ dare!🌸🌼❤🌼🌸

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

19 Comments

  1. Verissimo salute…

  2. Che bella!! Liberazione, leggerezza, trasporto.. felicità!!

  3. Belli!!! Travolgente e potente!!!

  4. Piuttosto loquace il marinaio!…e bisogna riconoscere che ha anche “buon gusto”!…infatti non mi trovo d’accordo con quanto e’ scritto sul link…non credo che l’infermiera sia sua moglie ma una splendida ragazza che si trovava a passare per caso e che il giovane ha “agguantato” al volo…sarebbe anche tutto piu’ bello!
    Sebbene la foto abbia una inquadratura straordinaria, mi da’ l’idea di scena colta al volo…non studiata…o quanto meno…piu’ spontanea possibile! Ci sarebbe anche da comprendere la istintuale foga del marinaio…dati i tempi!!! La ragazza infatti, sebbene piacevolmente sorpresa mi sembra piuttosto consenziente.
    Ad avvalorare la mia tesi inoltre, e’ il braccio sinistro della ragazza che sembra quasi in difensiva, pronto a sostenersi e la sua mano non accarezza il giovane, ma rimane chiusa…con le dita quasi serrate! Fosse stata sua moglie, forse lo avrebbe accarezzato!!!…forse!!! Ah ah ah!!!
    La gente intorno guarda incuriosita, sbigottita…sorpesa…per nulla turbata dalla scena…gente che e’ passata alla storia insieme ai due soggetti che ci ricordano quanto sia bello l’amore…sia nel suo aspetto piu’ carnale…sia esso piu’ aulico!
    L’immagine non cela pero’, se guardata tra le righe, la voglia di rinascita e di rinnovamento che succede in tutti i periodi post-bellici…e credo sia proprio questo il bersaglio che Alfred Eisenstaedt abbia voluto colpire…la voglia di “rifiorire” che solo l’Amore puo’ dare!❤

    • Marina.. non ho potuto leggere l’approfondimento… ma il senso che mi ha dato la foto è proprio quello.. spontaneità del gesto . Con tutta la bellezza di un gesto cosi inaspettato… ma per il periodo ad inno di libertà e amore

    • Evviva Evviva!!! Danielina…Evviva Evviva!!!

    • Bello Marina! Un inno alla gioia di vivere, di rifiorire ed all’amore… Sai che non avevo proprio pensato a quella gente “anonima” che è passata alla storia “involontariamente”? Intrigante la tua lettura sul non conoscersi dei due! Sai che potresti veramente aver ragione???? Questo non toglie comunque tutta la passione che trapela dalla foto… veramente intesa… Grazie. Come sempre preziosissima!

    • Veramente…la passione e’ piu di lui che di lei!!! Ah ah ah!!! L’ha letteralmente agguantata!!! Ah ah ah!!! Li’ sta’ la grandezza del fotografo…nel saper cogliere l’attimo!…grande merito che riconosco alla fotografia oltre alla “scansione” di una miriade di tonalita’ di grigi!…ma non si notano…questa foto e’ rossa come l’Amore!!!🌸🌼❤🌼🌸

    • Vero!!! È proprio rossa!

    • Senza via di scampo! “No way out”…avrebbe sussurrato il marinaio alla bella infermiera!!! Ah ah ah!!!

    • Yes!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *