“Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell’opinione che ho di me stesso.” (Wayne Walter Dyer)

Posted on Lug 18, 2017 in +100 Like FB, Blog, Motivazionale | 92 comments

“Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell’opinione che ho di me stesso.” (Wayne Walter Dyer)

"Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell’opinione che ho di me stesso." (Wayne Walter Dyer)

“Aver bisogno di essere approvato è come dire: vale più il tuo concetto su di me dell’opinione che ho di me stesso.” (Wayne Walter Dyer)

Bella intensa come riflessione…
Ed in qualche modo ci pone di fronte ad uno specchio…
E non possiamo ignorarlo…
Non è la semplice gratificazione dell’approvazione… ma il “bisogno” di essere approvato.
Quanto “valgo” dentro di me?…
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

92 Comments

  1. Buona giornata e sto rifletando….

  2. …e il connubio migliore si trova sempre a metà strada…una buona opinione di noi stessi e una sincera stima da parte degli altri. Non è impossibile :) !! Giorno buono positivi <3 <3 !!

    • Bella come “sintesi” positiva Cristina! Buona giornata anche a te!

  3. Purtroppo è vero… viviamo in una società superficiale dove l’abito fa il monaco. Buongiorno Franco

    • Buongiorno Max! Eh si… molte cose vengono “viste” sotto una lente non proprio ottimale per noi… Però possiamo fare molto per “cambiarla”, almeno per noi. Buona giornata!

  4. “Bisogno”… è la chiave…
    Buongiorno Franco!!

  5. Questa è un grande mio difetto… soprattutto in passato ho sempre avuto bisogno di un consenso o una opinione dagli altri su di me per sentirmi a posto e per procedere nelle cose…negli ultimi tempi sto apprezzando di più me…e le mie idee e opinioni valgono per me e su di me.
    Miglioramenti in vista!
    Buongiorno!

    • Grandi miglioramenti in vista allora Sabrina! E, forse, puoi sentirti anche più “leggera” nel viverli… Buongiorno!

  6. Vero

  7. Allora he difficile rispondere, pero la mia riffessione, la approvazione he relativa, perche allora non sono la stessa !!!

    • Giusto Paula… è relativa proprio perché non saremmo noi… Buongiorno!

  8. Ahimè. ..spesso si ha bisogno di approvazione. ..buona giornata

    • Eh si! Ed è in quei momenti che, se abbiamo voglia, possiamo domandarci il “come mai”… si potrebbe iniziare a scoprire delle cose interessanti di noi. Buona giornata anche a te Tizy!

  9. Riesci sempre a mettermi in difficolta Non lo fare. Non ti conosco !!! ho anche problemi con il tablet buona giornata

  10. Beh! Potrebbe essere visto come un “riscontro”…una sorta di “prova del nove”! Non essere quindi “ciechi” ed andare avanti solo es esclusivamente in preda al nostro “concetto”, ma riconoscerci nell’approvazione…sentire che la nostra azione ha avuto un esito positivo. L’approvazione, quando e’ realmente sentita e sinceramente espressa, puo’ fungere da “carburante” nella nostra vita. Una sorta di “push” che ci sostiene e spinge a continuare…a migliorare! Certo, una disapprovazione potrebbe anche essere “letale”, ma allora dobbiamo analizzare attentamente da quale “pulpito” arriva e quali possono essere stati i motivi che hanno indotto a farlo. A me, personalmente, l’approvazione degli altri, mi piace…mi fa sentire viva! Mi fa sentire che il mio “compito” ha raggiunto l’obiettivo…e’ una conferma. Una risposta positiva che conferma i miei “sentimenti”…e non solo in Amore ma anche e soprattutto nell’Arte. Buona Giornata a Tutti!!!

    • Giusto Marina. Come “riscontro” può essere utile nell’ottica di una “sana” verifica di quello che stiamo facendo. L’apprezzamento in quel caso è non solo un riscontro ma anche positivo per noi. Poniamo solo attenzione a non farlo divenire “necessario” poiché potrebbe divenire una “trappola” emozionale molto forte. Buona giornata anche a te!

    • Certamente Capitano…non una “dipendenza” ma, e solo, un “feed back”!!!🌸🌼🌞🌼🌸

    • (batti il 5!)

    • Batto il cinque!…ed anche il “dieci”!!!🌸🌼🌞🌼🌸

    • sisisisisisi!

    • L’Inestimabile valore dell’Amicizia e della …”Assonante Comprensione!”!!

    • Confermo…e a tutt’oggi, sebbene liberatami da molteplici trappole, ritengo che l’apprezzamento di “alcuni” altri, nella nostra vita, sia energia allo stato puro! Peccato!…mi dispiace per chi non sa, o non vuole, apprezzare! Ottimismo e positività possono fare “miracoli”!…possono condurci lontano!…molto lontano! Conferno quindi tutto ciò che scrissi in passato!…ma sempre senza dipendere troppo dai giudizi altrui!!! Sai, Capitano?…è un bel tema questo!!!🎀

    • Concordo in pieno Marina… oltre ad essere un bel tema… è proprio importante sentirsi “liberi” dai giudizi altrui…

    • Che bello se tutto ci “rimbalzasse”…come nella “montagna”!!!🎀

    • Eh si!!!!

    • 🎀🎄🎅🎄🎀

  11. E cosa influisce nell’apprezzarti da te?? Ciò che fai??

    • Forse anche il “sapere” ciò che possiamo “valere”. Quali sono le nostre risorse.

  12. È cosi!!!!!

  13. Può essere anche che conoscendo bene se stesso ed agendo in conformità al proprio modo di essere, cioè con severità e senza mezzi termini,si sente il bisogno di essere approvato per non fustigarsi eccessivamente e quasi per lenire la “colpa”(se così si può chiamarla)di non saper agire diversamente.

    • Molto profonda come riflessione Angela… potrebbe essere interessante “vedere” se quel senso di “colpa” può essere causato da una “severità” accompaganata da un bisogno di “approvazione” lontano nel tempo. Se così fosse, potrebbe essere un momento importante per “alleggerire” il tutto. Cosa ne pensi?

    • Il bagaglio dell’educazione morale e religiosa ricevuta è molto pesante, come si può alleggerirlo e cosa buttar via?

    • Da buttare via assolutamente niente… è la nostra storia e le nostre radici… a noi il compito di far “alzare” i rami nel modo migliore possibile… per quanto riguarda l’alleggerire, non è “semplice” comprendere bene via messaggi… se pensi che ti possa essere utile, scrivimi privatamente.

    • Grazie,ma non saprei da dove cominciare e poi c’è poco da recuperare alla mia età.

    • Comprendo Angela. Come preferisci te.

  14. Accipicchia sei peggio di mia madre non le và mai bene niente di ciò che faccio

  15. Vero

  16. Buon pomeriggio anche a te!

  17. Non serve essere approvati da nessuno se si è Sé stessi sempre e nessun Co concetto si di altri me che meno su di Sé.
    Buon pomeriggio Franco

    • Giusto Marco… la consapevolezza in questo ci può essere molto di aiuto… e quando sentiamo un “giudizio” che ci “tocca”, possiamo iniziare a domandarci il “come mai”… e da lì procedere. Buon pomeriggio anche a te!

    • Nessun giudizio mi.potra mai scalfire conosco già le affermazioni altri e poi tutto mi fluisce via .
      Franco

    • Ed è la tua consapevolezza Marco!

  18. Felice pomeriggio Franco!

  19. Dolce pomeriggio Franco

  20. Come ho sostenuto in passato, far vedere alli altri come sono, riflesso dallo specchio, sono io !!!!!!❤ buona sera Franco!!!!

  21. Triste questa riflessione! Ricorda le lusinghe del serpente! Penso che molti di noi non si rendano nemmeno conto di questo auto gol. Io compresa. Poi scatta un momento in cui ti rendi conto che davanti allo specchio ci sei solo tu. C’ero solo io a confrontarmi con il mondo bene o male, cosa importava l’approvazione altrui se alla tempesta sono esposta io!! E siccome mi sembra di reggere bene bonaccia e vento forte, mi guardo allo specchio sorridendo a me stessa soddisfatta. Ho scoperto che cosí si é un po’ meno simpatici, ma chi mi é intorno é sicuramente più vero.

    • Molto intensa come riflessione Concetta…. ed è proprio nello “spogliarsi” per vedersi meglio che probabilmente ci possiamo “spogliare” di qualche persona in “più”… Grazie…

    • Penso proprio di sì, Franco. Tu hai il dono di rendere le mie rudi riflessioni, leggere ali di farfalla 💝😊💝😊grazie

    • Ma quali “rudi”?!?!?

  22. Bah, Standing ovation per questa sintesi! 😀

  23. Cavoli…….queste parole meritano una riflessione!!!notte

    • Eh si Annalisa… sono veramente “illuminanti”… buongiorno!

  24. Ma essere bravi e nessuno te lo riconosce non é triste? E poi continuare a dirselo da Soli non è peggio !! Come vedi tutto si può ribaltare basta Sentire Armonia dentro di Se !! Oppure Franco ? …. e Voi cosa ne pensate ?!

    • Forse potrebbe diventare triste qualora fosse un nostro “bisogno”… forse, quando si è sereni nella consapevolezza non occorrono riconoscimenti (anche se possono essere “piacevoli”). Cosa ne pensi?

    • Franco Bazzini hai ragione ma su questo devo ancora lavorarci!!

    • Un bacio psichedelico 🤣🤣😂

  25. ma che bella pagina ho condiviso sulla mia

  26. <3

  27. È da tanto che non cerco più l’approvazione…. del Mondo!!….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *