/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

“Un rapporto sano non si costruisce sul desiderio di possesso. La donna non appartiene all’uomo e l’uomo non appartiene alla donna. I due si uniscono nell’amore e collaborano insieme a un’opera, materiale o spirituale.” (Alejandro Jodorowsky)

Posted on Dic 22, 2016 in Blog, Riflessivo | 80 comments

“Un rapporto sano non si costruisce sul desiderio di possesso. La donna non appartiene all’uomo e l’uomo non appartiene alla donna. I due si uniscono nell’amore e collaborano insieme a un’opera, materiale o spirituale.” (Alejandro Jodorowsky)

"Un rapporto sano non si costruisce sul desiderio di possesso. La donna non appartiene all’uomo e l’uomo non appartiene alla donna. I due si uniscono nell’amore e collaborano insieme a un’opera, materiale o spirituale." (Alejandro Jodorowsky)

“Un rapporto sano non si costruisce sul desiderio di possesso. La donna non appartiene all’uomo e l’uomo non appartiene alla donna. I due si uniscono nell’amore e collaborano insieme a un’opera, materiale o spirituale.” (Alejandro Jodorowsky)

Bellissima!…
Il contrasto tra “sano” e “possesso” è illuminante…

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

80 Comments

  1. “Sano possesso” non è per sempre, ma dura l’attimo
    Dell’EmoZione!!

  2. Si… l’attimo… Bella come visione dove non c’è il desiderio del possesso…

  3. assolutamente vero…buongiorno carissimo.

  4. ..rapporto quanto mai perfetto ma raro…
    Buongiorno Franco.

  5. … io e te ci incontriamo nella mente e nessuno ci sente ci vuol talento per chiamarlo amore se chiudi gli occhi ti scoppia il cuore…. (Pino Daniele)

  6. …………. decisamente un sano rapporto non si costruisce sul desiderio di possesso ,perché l’AMORE è la Vibrazione Pura che un essere umano emette quando non considera l’altra persona la sua Proprietà

  7. Kahlil Gibran dice:
    Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre.
    Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni.
    E insieme nella silenziosa memoria di dio.
    Ma vi sia spazio nella vostra unione,
    E tra voi danzino i venti dei cieli.
    Amatevi l’un l’altro, ma non fatene una prigione d’amore:
    Piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime.
    Riempitevi l’un l’altro le coppe, ma non bevete da un’unica coppa.
    Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane.
    Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo,
    Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale.
    Donatevi il cuore, ma l’uno non sia di rifugio all’altro,
    Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori.
    E siate uniti, ma non troppo vicini;
    Le colonne del tempio si ergono distanti,
    E la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.

  8. Mmmmmmm. …ok…. adesso capisco dove sbaglio… non sono mai stata possessiva nei confronti degli altri.. ma facevo in modo che possedessero me…cioè che appartenessi a loro. E a me stava bene…

  9. Bellissima!!Io penso che nessuno è di nessuno.

  10. Molto bello ma difficile da raggiungere…

    • Vero Iva… Però così sappiamo che esiste una “direzione” ed un “luogo” dove possiamo arrivare. Grazie!

  11. Talmente bella che leggerla mi ha lasciato senza parole!

  12. Non mi piace iniziare una frase con “purtroppo”, già dice che è triste, ma in questo caso è così. Purtroppo, la maggior parte di noi, almeno una volta nella vita ha fatto questa confusione, specialmente nel rapporto con i figli. Come è difficile non pensarli “miei”. Però sono persone libere, a cui noi diamo vita e strumenti per crescere sani e sicuri. Questo è amore: restare a guardare anche gli errori da cui gli altri possono imparare. Questo percorso vale per tutti. Secondo te, Franco, l’ultimo uomo pseudo qualcosa che mi ha fatto la predica sulla mia vita che secondo lui doveva essere così e non cosá che fine ha fatto??

  13. Tratta dal libro il profeta. Ho cercato di metterla in pratica. Un domanda ……ma l amore cos’è? Io pensa amare nonostante tutto ,ma dall’altra parte se non è capito ti distrugge.

    • Difficile rispondere a cosa è l’amore… milioni di parole sono state scritte per cercare di descrivere questo sentimento… quello che è importante è ciò che significa per te…

    • Tutto ….

  14. Verissimo
    Devi essere sempre considera to come una completezza e non come possesso

  15. Oh è perfetta!! Casca giusta giusta.
    Ho avuto relazioni basate sul possesso. Secondo me nn esisye nemmeno il sano possesso. Siamo creature uniche che decidono di condividere con altre creature il proprio percorso.

    • Simpatica vero Laura?!… In effetti non esiste proprio… Grazie Laura. Buona serata.

  16. Il scopo della Vita e risveglio di AMORE incondizionato… che è la nostra autentica Essenza…Buon giorno Franco

    • Il risveglio della nostra autentica essenza è uno dei regali più belli che ci possiamo fare! Grazie Larissa.

  17. Condivido pienamente pur troppo molte persone cambia il possesso per amore

  18. Bellissime parole molto profonde…non saprei cosa aggiungere

  19. Grazie Cristina per il tuo commento bellissimo

  20. L’AMORE è flusso incondizionato di energia animica, è profumo di libertà, e gioia nel donarsi e nel sanare … 2 persone che si amano diventano un flusso d’ amore potentissimo, se così non fosse… Sono solo d 2 corpi materiali che si usano… BUONGIORNOOOOOOO

  21. Bellissimo anche il tuo commento Roshengel

  22. Penso ci sia poco da aggiungere a una considerazione cosi chiara e profonda

  23. Verissimo, con la sua liberta, intercambio, condivisione, allora l’ amore trionfa, anche bisogna dire fare un percorso fatto da piccoli passi !!!!!!❤ buona serata Franco!!!

    • Giusto Paula… un passo alla volta… buona serata anche a te!

  24. La donna non appartiene all uomo…l uomo si…ah ah ah ah …scherzissimo

  25. Collaborano…..nel !…Sempre

  26. Nulla da aggiungere

  27. Tanto bello quanto…raro! L’apoteosi!!!

  28. Collaborare insieme ad un “progetto creativo”…alimentarlo, nutrirlo e difenderlo…che meraviglia! Significa “fare l’amore” tutte le volte che si scambia uno sguardo…uno sguardo “complice” anche nella “spiritualità”. Bello, mi piace ed è ciò che voglio!…moooooooilto raro, però!!!

    • Che bella come integrazione Marina! “Tutte le volte che si scambia uno sguardo”… È proprio una complicità “totale”…

    • Sì…o tutto o niente!…ma quando è “tutto”, sembrerà di camminare sul velluto…ed avere le ali!💖

    • Concordo!!!

  29. Vero! Il possesso ha distrutto i miei rapporti passati più importanti. E io pensavo fosse amore. Non é facile incontrarsi nell’amore sincero e costruire un rapporto giorno per giorno. Ma non c’è un altro modo per appartenere serenamente e felicemente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *