“È meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.” (Proverbio cinese)

Posted on Lug 25, 2017 in Blog, Riflessivo | 62 comments

“È meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.” (Proverbio cinese)

"È meglio tornare indietro che perdersi nel cammino." (Proverbio cinese)

“È meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.” (Proverbio cinese)

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

62 Comments

  1. Bella questa…

  2. Anche se non mi piace tornare indietro? E poi a perdersi cosa c’è di male magari è intrigante

  3. Verissimo

  4. Meglio pentirsi di aver provato.. che vivere con il rimorso di non averlo fatto!!

  5. Meglio respira aria di bosco nuovo, profumi bellissimi!!!jaja!!!

  6. Indietro non si torna, la vita è ora….domani forse

    • Bella determinazione Lucy!

    • Questa è la realtà, nella quale ci è dato di fare le nostre scelte…perché anche “viverla” è una scelta 😊

    • E se le scelte sono “consapevoli”… nessuna obiezione! Anzi…

    • La scelta “giusta” è sempre consapevole? Mah?!

    • Per le risorse che abbiamo in quel momento si…

    • Volevo provocare, ma le tue risposte “rimbalzano” sempre nel punto giusto! Non vale…sei troppo avanti!!!!

  7. Meglio andare avanti, che perdersi nel tornare indietro

  8. Indietro mai!!! Scappo a gambe levate in avanti!!!

  9. Ci vuole umidità per tornare indietro. .. w purtroppo MANCA

  10. Buon pomeriggio Franco!

  11. Dolce pomeriggio Franco

  12. Considerando che viviamo un Eterno passato e la possibilità di immaginare il nostro futuro, adesso nel Presente. 🙂

  13. No no meglio andare avanti !!!!!

    • Pensi sia meglio tornare indietro franco??non ci credo non e’ da te capo!!

    • ma… forse talvolta un po’ di flessibilità può essere utile! Prima di prendere una cantonata galattica… cosa ne pensi?

    • Gia’ a volte prima di decidere di tornare indietro l’ hai presa la cantonata!!!beh capa tosta!!!!!

    • Cmq e’ vero bisognerebbe saper decidere in tempo !!

    • magari! 😄

    • Gia’!!!!!

  14. Solo tornerei in il passato, per coccolare i miei ginitori, ridere delle cose dimenticate di mamma noi 4 a cercarle. Sai in questi giorni speciali piu mi viene in mente, allora rido. Adesso mio presente diverso, con soddisfazione per cambiamenti, per ricordare con amore le mie radice!!!! Avanti!!!!!❤

  15. E’ come dire mai lasciare la strada vecchia per quella nuova Franco??

    • Forse, può essere più una indicazione nel caso ci rendessimo conto che non stiamo andando nella direzione “giusta” e tornassimo indietro quel che serve per prendere il “sentiero” giusto… cosa ne pensi Michela?

    • Giusto si 😊

  16. Ma è un proverbio cinese , !!,, b serata

    • Eh si Fiorella! Mi sembrava interessante… buona serata.

  17. A volte perdersi può rivelarsi interessante e formativo … non è detto che sia negativo per forza … e poi, se proprio devo scegliere, preferisco andare avanti che tornare indietro … anche se tra tutto ritengo l’ideale vivere il presente … la cosa importante più che altro è non dimenticare mai il rispetto di chi abbiamo accanto .. e che ci è vicino in questo nostro cammino

    • Vero Silvia! Si possono scoprire veramente delle cose” inaspettate ed interessanti nel proseguire… E molto bello anche l’attenzione ed il rispetto nel “chi” abbiamo vicino che sottolinei. Quello che mi domandavo era se di fronte ad un “blocco” potesse valer la pena fare qualche “passo” indietro per vedere se c’era una strada più libera… ovviamente mantenendo sempre la solita direzione… Ma comprendo molto bene il senso della tua affermazione.

  18. Non sono d’accordo…”C’è chi segue il sentiero e chi lo traccia”…

    • Giusto Antonio. E tanti “esploratori” hanno proprio fatto così… quello che mi domandavo era se di fronte ad un “blocco” potesse valer la pena fare qualche “passo” indietro per vedere se c’era una strada più libera… ovviamente mantenendo sempre la solita direzione… Ma comprendo molto bene il senso della tua affermazione.

    • Anche tu dici il giusto, Franco, l’ostacolo insormontabile si aggira, è stupido accanirsi contro di esso inutilmente…poi, volte, fare qualche passo indietro serve a prendere la rincorsa…l’obiettivo finale rimane…

    • Concordo Antonio! L’obiettivo finale rimane nel “mirino”… Buona giornata.

  19. Tornare indietro… Non lo so, piuttosto che perdere il cammino potrebbe essere razionalmente giusto. Ma “perdersi” potrebbe anche essere un ritrovare ciò a cui non pensavamo più

  20. No no.. meglio perdersi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *