“Accetta gli altri cosi come sono. Non puoi cambiare gli altri, cercare di cambiarli per adattarli a ciò che vorresti che fossero. È come cercare di trasformare un cane in un gatto. Essi sono ciò che sono, e tu sei ciò che sei.” (Don Miguel Ruiz)

Posted on Ott 21, 2017 in Blog, Riflessivo | 54 comments

“Accetta gli altri cosi come sono. Non puoi cambiare gli altri, cercare di cambiarli per adattarli a ciò che vorresti che fossero. È come cercare di trasformare un cane in un gatto. Essi sono ciò che sono, e tu sei ciò che sei.” (Don Miguel Ruiz)

"Accetta gli altri cosi come sono. Non puoi cambiare gli altri, cercare di cambiarli per adattarli a ciò che vorresti che fossero. È come cercare di trasformare un cane in un gatto. Essi sono ciò che sono, e tu sei ciò che sei." (Don Miguel Ruiz)

“Accetta gli altri cosi come sono.
Non puoi cambiare gli altri,
cercare di cambiarli per adattarli a ciò che vorresti che fossero.
È come cercare di trasformare un cane in un gatto.
Essi sono ciò che sono, e tu sei ciò che sei.”
(Don Miguel Ruiz)

Don Miguel Ruiz

Don Miguel Ruiz

Frase molto intensa e talvolta di difficile attuazione…
Non tanto (se siamo un po’ consapevoli) nel cercare di cambiarli in “qualcosa” che faccia piacere a noi, ma in quanto, perlomeno, che non ci “attacchino” per qualsiasi cosa che facciamo… (e tematiche similari…)
Ed è quello che invece potrebbe fare la differenza per il nostro ben-essere…

Accettare che esistono persone così come sono, così come anche io “sono”.

Forse, ci potrebbe permettere meglio di vivere più “leggeri”…
Buona giornata!

Segui i nuovi commenti su FaceBook!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

 

54 Comments

  1. Come diciamo noi in linguaggio comune, cada cual es cada cual!!! Buon sabato Franco!!!

  2. Solo con l esempio.

  3. Buona giornata e buon tutto. A tutti.

  4. un incessante lavoro di accettazione di me..fa si che io veda gli altri come sono e li accetti…(li accetterei volentierialcuni)Buingiornooooo Franco

  5. Mai cambiare per gli altri si tu stessa sempre e ovunque….acceta gli altri come sono ed non giudicare mai…Buongiorno e buon sabato Counsoler!!!

  6. Buongiorno. a. tutti, ,

  7. Bene, Capitano!…altrettanto inaccettabile però, è quando vorrebbero cambiare noi…cercando di trasformare quindi, “un gatto in un cane”! Nessuno può cambiare un altro…può solo aiutarlo a mettere in luce delle parti nascoste…”in ombra”! Trasformando “il buio in luce”!
    L’accettazione dell’altro, secondo me, è la più alta manifestazione di Amore!❤

  8. Buongiorno Franco hai ragione accettare e sinonimo di pace

  9. Non sono obbligat e non obbligo nessuno percio non sono costretta di accettare niente

    • Bello Rita… la consapevolezza è molto importante in queste tematiche…

  10. Accettare…dicevamo l’altra volta come condizione temporanea…quindi accettare le persone in generale può valere il principio di Ruiz…..ma se parliamo di una accettazione di colui o coloro che ci”coinvolgono” in sentimenti ..es marito/moglie/compagni……per me può essere solo temporanea poi io credo in un Amore nel quale c’è senza forzatura Una Fusione delle due persone o quanto meno il 50% di ciuascuno deve andare a fare un’intersezione ..come il cerchio nel insiemistica rimanendo l’altro 50% se stessi……

    • Si Antonella… sono due “ambienti” diversi (sociale e familiare). Passando per l’accettazione, nel caso dei rapporti familiari, possiamo disinnescare tutti i “giochi” (anche “inconsci”) di potere che potrebbero venire fuori. Ovviamente, potrebbe valere lo stesso in ambito sociale, quando “pretendo” che qualcuno diventi come “desidero” io… Questo, in generale, può essere una bella fonte di mal-essere…

    • D’accordo!!…..accettazione temporanea per sociale e familiare… nel familiare dove Investo veramente ….cerco una fusione

    • Mi sembra un’ottima strategia…

    • Grazie per la strategia… non e pensata a tavolino ,..Ma come dice il post Sono fatta così ….

  11. Accettiamo quello che sono ..accettiamo quello che siamo

  12. Sarebbe di facile attuazione se non esistessero sentimenti come la gelosia, l’egoismo… accettare gli altri per ciò che sono è una questione di rispetto, valore che oggi difficilmente si riesce a trovare!

    • Vero Daniela… il valore del rispetto assume un ruolo decisamente importante quando si parla di relazioni…

  13. Non solo non dobbiamo giudicare gli altri ma dobbiamo amare noi stessi così come siamo migliorando se possibile i nostri difetti senza essere troppo critici con sé stessi!!!!!

  14. Verissimo!cosa intendi Franco con l’ esempio?

  15. Accettare gli altri per come sono! Bella frase, la diciamo così spesso. Prima dobbiamo accettare noi stessi con i nostri difetti ed i nostri limiti, dopo, forse..Ma è un “forse” grande. È lo dico con la consapevolezza ed il dolore di non riuscire a farlo sempre come vorrei. Sono migliorata tantissimo, ma, ci sono ancora quelle volte in cui mi scappa un giudizio, anche se mentale. Ed alla fine penso: ” eh no, così proprio non va”. Qui non mi piaccio proprio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *