“Ho visto cose bellissime, grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare.” (Edgar Degas)

Posted on Feb 1, 2018 in Blog, Riflessivo | 0 comments

“Ho visto cose bellissime, grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare.” (Edgar Degas)

“Ho visto cose bellissime, grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare.” (Edgar Degas)

“Ho visto cose bellissime, grazie alla diversa prospettiva suggerita dalla mia perenne insoddisfazione, e quel che mi consola ancora, è che non smetto di osservare.” (Edgar Degas)

Forse non importa essere costantemente “insoddisfatti”…
Magari possiamo sentire dentro di noi più il termine “curiosi”.

Quello che forse è importante è il cercare il più possibile di guardare con prospettive ed angolazioni diverse quello che avviene…

Come se cercassimo di mantenere in “allenamento” le nostre capacità di restare “aperti”…
Cosa ne pensate?
Buona giornata.

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *