Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io. (Fabio Volo, da “Le prime luci del mattino”)

Posted on Feb 12, 2019 in +100 Like FB, +200 Like FB, +300 Like FB, Blog, Motivazionale, Riflessivo | 0 comments

Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io. (Fabio Volo, da “Le prime luci del mattino”)

Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io. (Fabio Volo, da “Le prime luci del mattino”)

Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io.
(Fabio Volo, da “Le prime luci del mattino”)

Fabio Volo

Fabio Volo

Confesso la mia totale ignoranza sul Fabio Volo scrittore… l’ho seguito per tantissimi anni alla Radio dove apprezzavo moltissimo quel suo umorismo talvolta amaro che ti metteva in condizione di riflettere un po’…
Questa frase mi ha veramente colpito… (grazie Catia Servillo!!!!).
Non possiamo parlare di “vita” in modo così “impersonale” ed aspettarci che faccia “qualcosa”. Probabilmente il senso che posso sentire dentro di me con queste parole è legato a tutto quello che è attorno a me e che mi mette nella condizione di essere ciò che non sono, ciò che non voglio…

Ma cosa posso fare per iniziare a sentirmi nella mia “reale” attitudine?

Forse potrei partire proprio con il domandarmi “cosa” sto facendo adesso che non mi mette nella condizione di ben-essere…. cosa potrei fare per iniziare ad essere nella condizione di ben-essere?
Bella domanda!!!!
Cosa ne pensate?
Buongiornissimo e grazie ancora a Catia per la stimolazione

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *