“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo… ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì.” (Carl Gustav Jung)

Posted on Mag 28, 2019 in +100 Like FB, +200 Like FB, Blog, Riflessivo | 0 comments

“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo… ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì.” (Carl Gustav Jung)

“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo… ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì.” (Carl Gustav Jung)

“Non rimpiango le persone che ho perso col tempo… ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni sì.” (Carl Gustav Jung)

Carl Gustav Jung

Carl Gustav Jung

Già…

Difficile che perlomeno qualche “ora” non sia stata “persa”.

Forse, anche io ho contribuito a farle perdere a qualche altra persona.
Non so, ma in questo momento mi piace pensare che anche se l’esperienza non è stata positiva, qualcosa mi ha lasciato come consapevolezza.
Cosa ne pensate?
È tutto da “buttare” o possiamo “salvare” qualcosa?
Buona giornata!

Segui i commenti su FaceBook!

Leggi cosa possiamo fare assieme

Scrivimi, ti rispondo velocemente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *